CALCIOMERCATO/ Inter, per Sanchez ancora uno spiraglio?

- La Redazione

Probabile un ultimo tentativo della società nerazzurra per il Nino Maravilla

sanchez_udin_R375x255_03apr10
Alexis Sanchez, attaccante Udinese (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Non si spengono i sogni dei dirigenti nerazzurri e dei tifosi di vedere ad Appiano Gentile Alexis Sanchez, talento cileno dell’Udinese. Per il Nino Maravilla, infatti, non è da escludere un ultimo disperato tentativo della società di corso Vittorio Emanuele da qui al 31 gennaio prossimo. La situazione è fra le più limpide.

I Pozzo sono restii alla partenza del giovane sudamericano ma nel contempo hanno fatto capire che un’offerta importante, dell’ordine di circa 25/30 milioni di euro, verrebbe chiaramente accettata. Nelle ultime ore va registrato un assalto del Chelsea che sbaragliando la concorrenza avrebbe preparato una proposta molto vicina alle richieste friulane. Sanchez, però, avrebbe preso tempo, tentato da un’esperienza nell’Inter o eventualmente nel Manchester United.

Moratti e Branca possono giocarsi la carta Biabiany che con l’eventuale arrivo di Sanchez a San Siro e il recupero di Coutinho sarebbe di troppo. Nel frattempo, il presidente dell’Udinese, ha ripetuto lo stesso messaggio: «Per Sanchez c’è stato un interessamento dell’Inter, ma è inutile parlare di qualcosa che non si può fare. Non possiamo smontare il giocattolo a metà campionato e con la Coppa Italia da giocare. Vale 30 milioni? Il Chelsea era su quella valutazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori