CALCIOMERCATO / Inter, Mourinho: in Spagna convinti che lasci il Real a giugno!

- La Redazione

As: Mou ha perso la guerra interna con Valdano e se ne va

mourinho_real_R400_5ott10
Josè Mourinho, allenatore Real (Foto Ansa)

José Mourinho torna all’Inter? Fino a poco tempo fa nessuno ci avrebbe creduto, tranne forse qualche inguaribile interista ossessionato dallo Special One (e non sono pochi). Ora però le voci si fanno insistenti, non solo in Italia, ma anche in Spagna.

Il quotidiano di Madrid As dà oggi un’indiscrezione clamorosa: Mourinho avrebbe già deciso di lasciare il Real a giugno. Il motivo? Troppe questioni interne con la dirigenza delle merengues. E in particolare con Jorge Valdano, bandiera del Real Madrid, con cui i rapporti sono stati turbolenti fin dall’inizio.

Secondo le informazioni in possesso di As, il tecnico portoghese avrebbe perso la guerra tutta interna ai blancos con il nemico Valdano e avrebbe già in mente di andarsene. E le frizioni con il club di questi giorni per il mercato di gennaio avaro di rinforzi di certo non aiutano.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI MOURINHO E INTER: IL RITORNO

Se Mou se lasciasse Madrid, le destinazioni possibili sarebbero fondamentalmente solo due: Inter e Manchester United. Già, i Red Devils. Dipende molto da Alex Ferguson: se il vecchio allenatore scozzese decidesse di ritirarsi, Mou potrebbe coronare il suo sogno, da sempre dichiarato, di diventarne l’erede. Altrimenti le condizioni per il clamoroso ritorno all’Inter ci sarebbero tutte. Anche perché il bel rapporto con Leonardo agevolerebbe pure il passaggio di consegne: con Leo magari in dirigenza e lo Special One di nuovo sulla panchina della squadra per cui ha scoperto recentemente di fare il tifo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori