CALCIOMERCATO/ Inter, Leonardo e Branca chiamano un attaccante: Luis Fabiano nel mirino

- La Redazione

Il club nerazzurro sulle tracce di un nuovo centravanti

Cambiasso_Milito_R400_ott10
Cambiasso e Milito (Foto: ANSA)

CALCIOMERCATO INTER – Urge un attaccante in casa Inter. Il club nerazzurro, al di fuori di Samuel Eto’o, non riesce a portare con frequenza i propri centravanti alla rete. Basti analizzare le statistiche relative ai vari Pandev, Milito, Sneijder (attualmente fermo ai box), Coutinho e Biabiany per rendersi conto dell’emergenza dei campioni d’Europa. A deludere, in particolare, il trio Pandev, Sneijder e Milito. Per il macedone sono iniziati a piovere fischi dallo stadio San Siro. Sneijder, dicevamo, è infortunato, e da lui Leonardo si attende molto. Infine c’è un Milito che continua ad avanzare a singhiozzo.

«Milito sta vivendo una situazione particolare ma ha l’assoluta fiducia dal punto di vista fisico, perché dal punto di vista tecnico non credo ci sia bisogno di ribadirla – ha spiegato ieri il direttore tecnico dell’Inter Marco Branca – è un periodo un po’ particolare, l’entità dell’infortunio non sembra essere così grave. E’ chiaro che noi, come squadra, dobbiamo essere competitivi su molti fronti, per cui, se abbiamo, magari, la possibilità di far riposare qualcuno per qualche partita, che vive nel corso degli anni questi tipi di stagione, credo possa essere vantaggioso, dal punti di vista dell’ottenimento dei risultati».

Alle parole del dirigente del club di corso Vittorio Emanuele hanno fatto eco quelle di Leonardo: «Biabiany ha avuto qualche problema. Vediamo se arriverà un attaccante». Difficile individuare un giocatore che possa fare al caso dell’Inter anche se non è da escludere un tentativo per Luis Fabiano. Il bomber brasiliano è in attesa di una chiamata importante e da sempre il suo rapporto con Leonardo è idilliaco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori