CALCIOMERCATO/ Inter, si raffreddano le piste Kakà e Sanchez

Rimandati a giugno i due grandi obiettivi di casa nerazzurra

04.01.2011 - La Redazione
kaka_real_R400_5ott10
Kakà (foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Potrebbero decadere definitivamente le ipotesi di casa Inter targate Kakà e Sanchez. I due giocatori non sembrano infatti disponibili durante il mercato invernale, che ha aperto ufficialmente i battenti nella giornata di ieri, mentre il trasferimento potrebbe concretizzarsi d’estate.

Ieri è intervenuto il direttore sportivo dell’Udinese Fabrizio Larini, che in un’intervista a Sky Sport 24 ha di fatto blindato le star friulane: «L’Inter a gennaio? Nulla di vero, Sanchez rimane con noi fino a giugno, l’abbiamo già detto più volte e lo ribadiamo ulteriormente. Il ragazzo è ambito da molti importanti club europei, e a giugno può darsi che la proprietà decida di valutare alcune offerte, ma ad oggi la squadra ne ha bisogno, e non è previsto alcun movimento in uscita che lo riguardi». Molto simile la situazione di Ricardo Kakà.

Recentemente si è parlato di un’ipotesi di scambio con Maicon ma l’agente di quest’ultimo ha smentito: «I grossi campioni difficilmente si muovono a gennaio – confessa Antonio Caliendo a Radio Kiss Kiss – Inter e Real stanno parlando per uno scambio Maicon per Kakà? Per adesso sono solo chiacchiere, queste cose vanno preparate per tempo, non vengono fatte a metà della corsa, a gennaio non si fa a quanto ne so».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori