CALCIOMERCATO INTER/ Esclusiva, agente Luis Fabiano: “Leonardo lo stima, a gennaio si può muovere…”

JOSE’ FUENTES analizza il futuro del suo assistito che potrebbe arrivare a gennaio in Italia

05.01.2011 - La Redazione
luisfabiano_R400_5gen10
Luis Fabiano bomber del Siviglia (Foto Ansa)

L’arrivo di Leonardo ha scosso il mercato. Molte le indiscrezioni che parlano di un’Inter sempre più brasiliana, così come successo al Milan, quando Leonardo vestiva i panni di dirigente prima e allenatore (per un anno) poi. I nerazzurri dopo aver preso Ranocchia per la difesa potrebbero acquistare un centravanti, visto che i soli Milito, Pandev ed Eto’o sono attaccanti puri e l’Inter è impegnata in più competizioni. Qualche giorno fa dalla Spagna sono arrivate le voci di un possibile interessamento per Luis Fabiano, attaccante brasiliano del Siviglia con passaporto spagnolo, quindi comunitario.

Abbiamo chiesto all’agente del giocatore Josè Fuentes, di confermare, in esclusiva a ilsussidiario.net, le voci di un presunto interessamento dell’Inter verso il suo assistito. Fuentes non nasconde che Leonardo stima l’attaccante del Siviglia. «Sì questo fatto è vero, lo confermo. Leonardo ha sempre seguito con attenzione il giocatore negli anni scorsi quando era dirigente e poi allenatore al Milan».

Una trattativa vera e propria non è stata ancora imbastita tra Inter e Fuentes. «Al momento non ho avuto nessun contatto con i dirigenti nerazzurri, da Corso Vittorio Emanuele non mi ha chiamato nessuno». Fuentes comunque apre una porta per gennaio al possibile addio di Luis Fabiano al campionato spagnolo. «Lui ha un contratto con il Siviglia ma se arrivasse un’offerta concreta dall’Italia, dalla Spagna o dall’Inghilterra saremmo disposti a valutarla. Deve essere però una società seria». Insomma si aspetta un contatto ufficiale anche se pare che ammiccamenti tra le parti possono essere già avvenuti. La Juventus potrebbe inserirsi tra Luis Fabiano e i nerazzurri, visto che i bianconeri stanno cercando un attaccante: «Conosco la situazione dei bianconeri – conclude Fuentes – ma non ho avuto contatti con loro».

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori