CALCIOMERCATO/ Inter: offerta per Montolivo, ma la Fiorentina dice no

La Fiorentina rifiuta l’offerta dell’Inter per Montolivo.

05.01.2011 - La Redazione
montolivo_R375_22set08
Montolivo (Ansa)

L’Inter starebbe tentando l’assalto decisivo con la Fiorentina per Montolivo: in queste ultime ore, data la difficoltà di raggiungere Inler dell’Udinese, gli uomini mercato dei nerazzurri avrebbero dirottato il proprio interesse sul 26enne centrocampista dei viola e della Nazionale.

I nerazzurri, che secondo fonti spagnole non avrebbero certo rinunciato all’idea di acquistare Kakà dal Real Madrid nonostante le smentite di Branca in conferenza stampa di ieri, avrebbero addirittura già formulato un’offerta di tutto rispetto alla Fiorentina: 10 milioni piu’ Mariga e Muntari come contropartite tecniche in cambio di Montolivo. Ma la risposta giunta da Firenze e’ stata negativa.

I Della Valle non hanno intenzione di privarsi del talento del centrocampista lombardo. Qualche giorno fa lo stesso Montolivo, intervistato dai cronisti della Gazzetta dello Sport, aveva dichiarato: “Mi fa piacere dell’interesse dell’Inter ma non c’è niente di concreto. Vado spesso a Milano solo perché è vicino a Caravaggio, casa mia”. La presenza di Montolivo nel capoluogo lombardo, infatti, aveva destato più di un sospetto e dato vita ad una serie di voci di mercato che lo indicavano in arrivo a Milano, sponda Inter.

Ma l’Inter non si arrenderà facilmente: indicato come fondamentale per il progetto di gioco che il nuovo tecnico vuole introdurre nell’Inter, il centrocampista della Fiorentina è apprezzato da Leonardo per la capacità di costruzione della manovra e per il suo senso tattico.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS SUL CALCIOMERCATO IN CASA INTER

E il patron Massimo Moratti sarebbe pronto a mettere mano al portafoglio, se non a gennaio a giugno, per accontentare il suo nuovo allenatore.

 

Sul fronte partenze in casa Inter, Telelombardia – QSVS riporta una serie di news: innanzitutto ci sarebbero delle offerte per Rivas, cercato da Cesena e Feyenoord. Il difensore potrebbe accettare di partire subito dato che non è mai stato impiegato in questa stagione e vorrebbe giocare. Partirà invece con destinazione Spagna l’honduregno David Suazo: Maiorca e Hercules di Alicante sono sull’attaccante, nonostante le classiche smentite di rito. Ma la vera notizia è che anche Coutinho potrebbe essere ceduto in prestito fino a giugno per poter giocare con continuità e maturare nella crescita da calciatore. Le squadre individuate in Italia come ideali per lui sarebbero Parma e Genoa, ma al momento sono soltanto ipotesi e sul giocatore deciderà Leonardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori