CALCIOMERCATO/ Inter, Bastos e Palacio rinforzi per gennaio?

- La Redazione

Ieri l’Inter contro il Chievo ha finalmente sfatato il tabù San Siro vincendo uno a zero, portando a casa tre punti importanti. Il tecnico Ranieri vorrebbe però rinforzi a gennaio.

Ieri l’Inter contro il Chievo ha finalmente sfatato il tabù San Siro vincendo uno a zero, portando a casa tre punti importanti. Il tecnico dell’Inter Claudio Ranieri a fine gara ha fatto i complimenti alla squadra che ha saputo legittimare il vantaggio di Thiago Motta grazie a uno splendido colpo di testa, con alcune occasioni importanti. Certo però che i maggiori pericoli per il Chievo sono arrivati dalla corsa e dal piede di Maicon che sembra aver ritrovato il ritmo giusto, mentre a sinistra Nagatomo è stato molto timido confermando di trovarsi meglio a destra. Ranieri, come rivela la Gazzetta dello Sport, sembra abbia dichiarato alla società nerazzurra che occorrerebbe rinforzare la fascia sinistra con un elemento in grado di spingere molto. In precedenza abbiamo parlato di Armero dell’Udinese, ma nel mirino dell’Inter ci sono anche altri due giocatori. Il primo è Vargas, esterno d’attacco della Fiorentina che ha anche giocato come terzino sinistro, ma su Vargas sembra in vantaggio la Juventus. Il secondo invece è un ex obiettivo della Juventus, Michel Bastos, che in estate ha rinnovato il contratto con il Lione fino al 2015. Il 28enne brasiliano, che nella Nazionale brasiliana gioca come terzino mentre nel club francese avanza di qualche passo, potrebbe essere il giocatore giusto per rinforzare la fascia sinistra. Bastos ha corsa, rapidità, tecnica ed è dotato di un ottimo sinistro capace di disegnare parabole interessanti per i compagni d’attacco. Il Lione ha sempre chiesto dai 12 ai 15 milioni di euro per il calciatore sudamericano, l’Inter non vorrebbe superare i 10 milioni di euro, le due parti potrebbero versi presto. Inter che vorrebbe rinforzare l’attacco a gennaio. Zarate non sta giocando male ma segna davvero poco, Forlan è infortunato e il giovane Castaignos sembra ancora acerbo. Per questo l’Inter ha deciso di mettere nel mirino Rodrigo Palacio, attaccante argentino del Genoa già cercato in estate dai nerazzurri perchè richiesto espressamente da Gasperini. Difficile che Preziosi lasci andare il proprio bomber a gennaio, più facile che l’affare possa concretizzarsi a giugno, ma Ranieri vorrebbe avere un altro attaccante capace di segnare gol importanti. Molto dipenderà anche da Zarate che dovrà migliorare la sua vena realizzativa.

L’argentino è abile a saltare l’uomo ma è ancora poco freddo dinanzi alla porta avversaria. Per lui un solo gol, importante, in questa stagione, quello realizzato contro il Cska Mosca in Champions League.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori