ATALANTA-INTER/ Probabili formazioni e aggiornamenti alla vigilia della partita (nona giornata di serie A)

- La Redazione

L’Inter vola a Bergamo, allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, con la speranza di ottenere i tre punti dopo la vittoria contro il Lille in Francia e il successo contro il Chievo a San Siro

Cambiasso_Milito_R400_ott10
Cambiasso e Milito (Foto: ANSA)

Dopo la vittoria contro il Chievo in casa e quella a Lille per i Gironi di Champions League i nerazzurri cercano i tre punti della definitiva conferma anche domani sera. Ma farlo all’Atleti Azzurri d’Italia contro un’Atalanta davvero in forma, sarà tutt’altro che facile. Mister Claudio Ranieri dovrà fare a meno di Walter Samuel oltre che dei soliti infortunati di vecchia data, leggasi Poli, Ranocchia, Coutinho, Viviano, e Forlan. Fra i pali vi sarà il solito Julio Cesar, difesa a quattro formata da un Maicon ormai vicino al pieno recupero, coppia di centrali Lucio-Christian Chivu, con Nagatomo sulla fascia sinistra. Centrocampo a tre con capitan Javier Zanetti supportato da Dejan Stankovic e Obi. Sulla trequarti il faro Wesley Sneijder dietro alla coppia Mauro Zarate-Diego Milito. Quest’ultimo ha lasciato lo stadio San Siro, domenica sera, con il broncio. Il Principe è infatti rimasto male per non aver preso parte alla vittoria contro il Chievo. Mister Claudio Ranieri ha comunque voluto rassicurare il nazionale albiceleste e domani sera sarà infatti in campo dal primo minuto. Riposano quindi Giampaolo Pazzini, Esteban Cambiasso e Thiago Motta. Il trio si accomoderà in panchina in previsione del big match del prossimo weekend quando alla Scala del calcio si terrà la sfida fra i nerazzurri e la Juventus, il famoso Derby d’Italia. Una partita che si preannuncia caldissima e che dopo anni sembra aver riequilibrato i valori in campo. Tornando alla partita di domani sera, il tecnico Colantuono dovrà fare a meno di Ferreira Pinto e Manfredini. In porta stazionerà Consigli, davanti alla retroguardia a quattro formata da Masiello e Pelusso sulle fasce, e Lucchini e Capelli coppia centrale. Centrocampo con Schelotto e Bonaventura sugli esterni, e Cigarini e Padoin a dettare i ritmi alla squadra. La stella del momento, Moralez, in classica posizione di seconda punta/trequartista dietro all’ex Udinese e Napoli German Denis. Gli orobici vorranno confermare quanto di buono fatto vedere in queste prime uscite mentre l’Inter cercherà di proseguire la strada della rinascita dopo le due vittorie degli ultimi tre giorni.

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Masiello, Lucchini, Capelli, Peluso; Schelotto, Cigarini, Padoin, Bonaventura; Moralez; Denis

 

A disp.: Frezzolini, Bellini, Carmona, Brighi, Marilungo, Gabbiadini, Tiribocchi. All.: Colantuono

 

Squalificati: Doni (3 anni e 6 mesi)

 

Indisponibili: F.Pinto, Manfredini

 

 

Inter (4-3-1-2): J. Cesar; Maicon, Lucio, Chivu, Nagatomo; Zanetti, Stankovic, Obi; Sneijder; Zarate, Milito.

 

A disp.: Castellazzi, Cordoba, Jonathan, Thiago Motta, R. Alvarez, Cambiasso, Pazzini. All.: Ranieri

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Poli, Ranocchia, Coutinho, Viviano, Samuel, Forlan

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori