CALCIOMERCATO/ Inter, Sneijder, Ferguson ci riprova. Conferme per Kucka a gennaio

- La Redazione

Sfida difficile quella che aspetta l’Inter domani sera sul campo dell’Atalanta. Intanto dall’Inghilterra si ritorna a parlare di un interessamento dello United per Sneijder.

Sneijder_int_R375_2set09
Wesley Sneijder, foto Ansa

Sfida difficile quella che aspetta l’Inter domani sera sul campo dell’Atalanta. I nerazzurri dovranno dare seguito alla vittoria ottenuta domenica sul campo di San Siro contro il Chievo ma non sarà facile perchè l’Atalanta vive un grande momento. Ranieri nel post partita contro il Chievo ha parlato di mercato rivelando che all’Inter manca una freccia a sinistra. Ovviamente le indiscrezioni di mercato sono state tante, ma è chiaro che al momento si tratta solo di ipotesi di mercato. Intanto dall’Inghilterra si parla ancora della clamorosa sconfitta del Manchester United nel derby contro il City per sei a uno. Per Ferguson, storico manager dei Red Devils, è stata la sconfitta più pesante della sua lunga gestione. I tabloid inglesi hanno già iniziato a parlare di rinforzi per gennaio perchè la difesa è vecchia e soffre tanto, il centrocampo manca di qualità. Proprio per dare linfa al centrocampo Ferguson starebbe pensando nuovamente a Wesley Sneijder, centrocampista olandese classe 84′ che gioca nell’Inter. Non è una novità l’interesse degli inglesi per il calciatore nerazzurro, già in estate lo United ha provato a cercare il calciatore ma l’Inter non ha accettato le offerte che arrivavano da Manchester. L’Inter a gennaio non cederà Sneijder, Ranieri considera troppo importante il calciatore olandese per la propria squadra. A giugno le cose potrebbero cambiare, ma molto dipenderà dall’offerta che lo United presenterà al presidente Moratti. Se l’offerta dovesse toccare quota 35 milioni di euro allora l’Inter potrebbe anche cedere l’ex Real Madrid, anche perchè nella mente del presidente Moratti c’è la voglia di essere fedeli al fair play finanziario e di puntare su calciatori molto più giovani in tutti i reparti della formazione nerazzurra. Già a gennaio a centrocampo dovrebbe arrivare Juray Kucka. Ormai non ci sono più dubbi, lo slovacco sarà il primo rinforzo dei nerazzurri a gennaio, il giocatore del Genoa è attualmente in comproprietà tra i due club, ma l’accordo tra Preziosi e Moratti è già stato trovato e permetterà all’Inter di usufruire subito del “carrarmato slovacco” per il centrocampo. Un acquisto che abbina qualità e quantità e potrebbe davvero rinforzare la rosa di Claudio Ranieri che punterebbe su un calciatore giovane.

L’Inter vorrebbe rilanciare anche Andrea Poli, giovane centrocampista arrivato in estate dalla Sampdoria che non ha ancora messo piede in campo per alcuni problemi fisici. L’Inter conta molto sul ragazzo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori