CALCIOMERCATO/ Inter, Vertonghen obiettivo primario. Chivu la carta vincente?

- La Redazione

Quando hai un giocatore in scadenza di contratto riesce difficile gestirlo durante il mercato invernale. L’Inter ha Chivu in scadenza di contratto e vorrebbe usarlo per prendere Vertonghen.

chivu_R400_5ott10
Cristian Chivu (foto: Ansa)

Quando hai un giocatore in scadenza di contratto riesce difficile gestirlo durante il mercato invernale. Nessuna società vuole perdere un giocatore a parametro zero, piuttosto preferisce venderlo anche a poco prezzo pur di guadagnare qualcosa. L’Inter a gennaio dovrà pensare bene a cosa fare con alcuni giocatori in scadenza di contratto nel giugno 2012. Walter Samuel rinnoverà il contratto con i nerazzurri, per il Muro argentino è pronto un biennale. Christian Chivu invece difficilmente verrà confermato dall’Inter, il club milanese è dubbioso sulle condizioni fisiche del calciatore romeno per questo difficilmente verrà concesso il rinnovo all’ex calciatore della Roma. Chivu ha già molte richieste, in Inghilterra si parla di un interessamento di City e Liverpool per il calciatore romeno, anche se i Citizens di Mancini non sembrano molto interessati. E’ da ieri che circola la voce di un forte interessamento dell’Ajax, società che ha lanciato Chivu nel grande calcio. Il tecnico dei Lancieri Frank De Boer, intervistato dal De Telegraaf, ha dichiarato: “Chivu lo abbiamo cercato anche nella scorsa stagione ma non siamo riusciti a prenderlo, è un calciatore molto importante ha giocato nell’Ajax e non lo abbiamo dimenticato”. De Boer ha parlato anche della possibilità di acquistare Chivu già a gennaio: “Se dovesse partire Vertonghen potremmo prendere Chivu a gennaio”. Il romeno quindi è un obiettivo dell’Ajax a gennaio ma il suo procuratore Becali, intervistato da tuttomercatoweb.com ha frenato l’operazione: “Il mio assistito lascerebbe l’Inter a gennaio solo dinanzi a una grande offerta”. L’Ajax non ha intenzione di offrire un grande ingaggio a Chivu, ma sarebbe l’Inter la società che starebbe spingendo per questa soluzione. Il piano dei nerazzurri è il seguente: lasciare Chivu a gennaio all’Ajax come parziale contropartita per Jan Vertonghen, capitano dell’Ajax e difensore della Nazionale belga. Vertonghen, classe 87′, piace molto all’Inter, quando De Boer parla della possibilità di un addio anticipato di Vertonghen si riferisce alla corte spietata di molti club e soprattutto dell’Inter. Anche perchè il difensore dei Lancieri ha il contratto in scadenza nel 2012 e l’Ajax potrebber farlo partire a gennaio per cercare di racimolare qualcosa dal punto di vista economico.

L’Inter vorrebbe inserire Chivu nell’affare Vertonghen. Il belga ha una valutazione di 13 milioni di euro ma è chiaro che con il contratto in scadenza il cartellino si è abbassato di molto. I nerazzurri vogliono approfittare di questa situazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori