CALCIOMERCATO/ Inter, David Villa l’ultimo sogno nerazzurro

- La Redazione

L’Inter segue le tracce dell’attaccante del Barcellona e della nazionale iberica, David Villa. Si mormora che il giocatore sia in rotta con Guardiola e starebbe meditando l’addio.

Villa_Torres_R375_21giu10

Continua la corsa agli acquisti in casa Inter. La società di corso Vittorio Emanuele sta pensando a quali possano essere i giocatori adatti alla causa dopo un inizio di stagione disastroso, per lo meno, in Serie A. Terz’ultimo posto a 8 punti (seppur con una partita in meno) è una posizione non accettabile per una squadra che meno più di un anno fa si laureava campione del mondo. L’addio di Samuel Eto’o, sbarcato in estate in Daghestan, presso l’Anzhi, ha lasciato il segno ed è per questo che Massimo Moratti e il direttore dell’area tecnica, Marco Branca, starebbero pensando ad un sostituito del camerunese. L’idea nuova, delle ultimissime ore, è di quelle bomba, ed è targata David Villa. Pare infatti che il nazionale spagnolo campione del mondo non se la stia passando benissimo in terra catalana. Si mormora che l’ex Valencia stia di fatto ripercorrendo le orme di Zlatan Ibrahimovic, che all’interno dello spogliatoio blaugrana fece “fuoco e fiamme”. Tutti i vertici dei campioni d’Europa in carica smentiscono così come l’allenatore Pep Guardiola ma il forte dubbio rimane visto che anche due anni fa, in occasione del passaggio di Ibra al Milan, fino all’ultimo venne smentito qualsiasi problema. La voce circola ormai da diverso tempo e l’Inter vorrebbe capire se fosse possibile imbastire un’operazione senza spendere una valanga di euro. Il diktat imposto da Massimo Moratti, in ottica fair play finanziario, è quello di un pagamento a rate, basato con la formula del prestito con diritto di riscatto. David Villa dovrebbe valere circa 25/30 milioni di euro e sulle sue tracce vi sarebbe il Liverpool. L’Inter, però, pare avere un fascino maggiore nei confronti dello spagnolo e non è da escludere quindi il suo passaggio ad Appiano Gentile. Diversi sono comunque gli aspetti negativi legati all’eventuale operazione. Prima di tutto Claudio Ranieri non potrebbe utilizzare il giocatore in Champions League avendovi già preso parte con la casacca del Barcellona; secondariamente l’aspetto economico, che come dicevamo sopra, sarà basilare per la buona riuscita della trattativa. Non è da escludere comunque che l’Inter possa gettare le basi in queste settimane per concludere il tutto durante la prossima estate.

Il Barcellona vuole puntare su Messi, Pedro e Sanchez, quest’ultimo ancora acciaccato, e Villa sembra una pedina sacrificabile…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori