CALCIOMERCATO/ Inter, Milito, il Genoa spera nel ritorno ma il Fulham è in agguato

- La Redazione

Diego Milito non vive un grande momento nell’Inter di Ranieri. L’argentino piace molto al Genoa che vorrebbe rivedere il Principe con la maglia rossoblu. Ma il Fulham è in agguato.

milito_disperato_R375x255_07mar10
Milito ancora in dubbio la sua presenza (Foto Ansa)

Sabato sera al termine della partita persa contro la Juventus, Diego Milito fu intercettato da un giornalista presente allo stadio per capire lo stato d’animo dell’attaccante dell’Inter che nel big match contro i bianconeri non entrò in campo. Milito liquidò il giornalista con un serafico e sarcastico “sono felicissimo”. Ovviamente una battuta quella dell’argentino che con Ranieri inizia ad avere qualche problema. Dopo la panchina contro il Chievo è arrivata la bocciatura contro la Juventus figlia anche della pessima prova contro l’Atalanta in cui Milito sbagliò un gol da pochi passi. Questa sera contro il Lille l’ex attaccante di Real Saragozza e Genoa tornerà in campo dall’inizio e cercherà di segnare per portare a casa tre punti importanti per i nerazzurri in chiave qualificazione. Milito sta pensando al suo futuro, chi lo conosce bene sa che vuole ritornare a essere il protagonista di due anni fa, quello del Triplete in cui segnò tantissimi gol, soprattutto pesanti. Non lascerà l’Inter con quest’ultimo sbiadito ricordo. Su di lui ci sono ancora molte società che premono per averlo già da gennaio. Milito piace sicuramente al Genoa, il presidente Preziosi sogna il grande ritorno del Principe che tanto bene ha fatto nei due anni con la maglia del Grifone. I liguri vorrebbero comporre una coppia d’attacco tutta argentina con Palacio, un duo che sicuramente farebbe piace al tecnico Malesani. Ma su Milito ci sono anche alcuni club inglesi, in particolare il Fulham che sembra motivato ad acquistare il giocatore e battere la concorrenza del Genoa. Tutto dipenderà ovviamente da Milito e dall’Inter, il giocatore vorrà capire se Ranieri punterà su di lui anche in futuro vista la presenza di Pazzini come attaccante titolare. Il Genoa è il grande amore di Milito, lo stesso argentino ha sempre dichiarato di voler tornare un giorno per risentire l’affetto dei tifosi liguri. Ma è chiaro che se il Fulham dovesse offrire molto di più dal punto di vista economico le cose potrebbero cambiare. Milito ha un contratto fino al 2014 con l’Inter, frutto del rinnovo arrivato due anni fa al termine della conquista della Champions League in cui Milito segnò la doppietta decisiva nella finale contro il Bayern Monaco.

I tifosi dell’Inter ultimamente hanno perso la pazienza frutto anche dei risultati negativi della squadra. Qualche fischio c’è stato anche all’indirizzo di Milito che in campo non sembra il giocatore visto e ammirato qualche anno fa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori