INTER/ Ecco i convocati per il match contro il Trabzonspor, manca Sneijder, tornano tre big

- La Redazione

Ecco i convocati di Claudio Ranieri per il match di martedì sera contro il Trabzonspor. Ranieri perde Sneijder ma recupera Chivu, Nagatomo e Lucio, tre pedine importanti per la difesa.

Sneijder_int_R375_2set09
Wesley Sneijder, foto Ansa

Ieri Wesley Sneijder voleva giocare contro il Cagliari nonostante il problema fisico subito nel riscaldamento del match contro i sardi. Ma l’infortunio dell’ex Real Madrid è più grave del previsto e Ranieri non lo ha convocato per il match di Champions League di martedì sera in programma a Trebisonda, in Turchia, contro il Trabozonspor che nella prima giornata di Champions League ha vinto a San Siro uno a zero facendo crollare l’allora Inter di Gasperini. La squadra nerazzurra va in Turchia forte del vantaggio in classifica di ben quattro punti sui turchi e anche sul Cska Mosca, una vittoria proietterebbe l’Inter agli ottavi di finale di Champions League al primo posto in classifica che vuole dire molto soprattutto durante i sorteggi. Ecco i convocati di Claudio Ranieri: 1 Julio Cesar, 12 Luca Castellazzi, 21 Paolo Orlandoni; 6 Lucio, 16 Luca Caldirola, 23 Andrea Ranocchia, 25 Walter Samuel, 26 Cristian Chivu, 37 Davide Faraoni, 42 Jonathan, 55 Yuto Nagatomo; 4 Javier Zanetti, 5 Dejan Stankovic, 8 Thiago Motta, 11 Ricardo Alvarez, 19 Esteban Cambiasso, 20 Joel Obi, 29 Coutinho, 48 Lorenzo Crisetig; 7 Giampaolo Pazzini, 22 Diego Milito, 28 Mauro Zarate. L’Inter vuole vincere, Ranieri recupera ben tre difensori, Lucio, Nagatomo e Chivu, ritorni importanti in difesa con il brasiliano che prenderà il posto al centro della difesa, Nagatomo a sinistra e Chivu potrebbe essere inserito in panchina come alternativa ai difensori. Ranieri non vuole scherzi, la classifica di Champions League è buona solo che non vuole ritornare a lottare per una qualificazione che è già pronta. Ranieri potrebbe confermare il modulo del secondo tempo di ieri pomeriggio, ovvero il 4-2-3-1 con Coutinho trequartista con Alvarez e Stankovic, con Pazzini prima punta. Potrebbero cambiare gli interpreti, con Zarate che potrebbe essere mandato in campo alla ricerca di un gol importante per lui e per la squadra. L’Inter sembra aver trovato il ritmo giusto, la sosta ha giovato molto alla squadra di Ranieri che ha potuto allenarsi bene dopo tre settimane di stop visto che l’ultima partita di campionato non è stata giocata per il rinvio del match contro il Genoa. Il Trabzonspor è ancora in corsa per il secondo posto con il Cska Mosca, la qualificazione agli ottavi di finale sarebbe un risultato storico per la formazione turca.

Il Trabzonspor non doveva neanche partecipare alla Champions League di quest’anno visto che ha preso il posto del Fenerbahce squalificato per il caso scommesse in Turchia. Al suo posto è stato inserito il Trabzonspor.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori