CALCIOMERCATO/ Inter, Coutinho, il Psg ci prova, Parma e Chievo lo vogliono in prestito. Cavani, Zamparini racconta un retroscena…

- La Redazione

Il talento brasiliano dell’Inter Philippe Coutinho è richiesto con insistenza dal Psg che lo vorrebbe a titolo definitivo. Invece Parma e Chievo lo vorrebbero in prestito.

coutinho_inter_azione_R400_26ott10
Coutinho, gran gol per lui in questo Inter-Cagliari (Foto: ANSA)

L’Inter non giocherà l’undicesima giornata di campionato domani contro il Genoa. La gara con i liguri verrà disputata forse a dicembre. I nerazzurri potrebbero avere qualche giorno di permesso prima di rispondere alla chiamata delle varie Nazionali. Ranieri riprenderà gli allenamenti con i giocatori che resteranno più gli infortunati che dovrebbero recuperare in tempo per cercare di aiutare l’Inter durante la stagione. Il calciomercato dell’Inter è sempre concentrato sull’acquisto di qualche centrocampista visto che qualche giocatore attuale sembra ormai logoro. L’età media dei nerazzurri è alta sia per il campionato che per l’Europa. L’Inter ha in rosa alcuni giocatori giovani e di talento che però vengono usati con il contagocce. Uno di questi è Philippe Coutinho, acquistato nell’estate di due anni fa dal Vasco da Gama. Coutinho è attualmente fuori per un infortunio muscolare, il talento brasiliano piace a molti club. Nella scorsa stagione Coutinho ha giocato poco sia con Benitez che con Leonardo, quest’anno con Gasperini pochi minuti mentre con Ranieri sembrava sulla via giusta ma è arrivato troppo presto questo infortunio. Al suo ritorno Coutinho dovrà lottare con Sneijder per quanto riguarda la maglia da titolare. Il brasiliano è un trequartista che troppo spesso è stato fatto giocare come esterno. Coutinho deve sentirsi libero di spaziare, il suo talento non può essere imprigionato in una parte del campo. Il Psg guarda con attenzione al giocatore sudamericano, il d.s. Leonardo, ex tecnico dei nerazzurri, conosce bene le qualità del giocatore per questo vorrebbe acquistarlo. L’Inter però non vuole cedere il giocatore. In Italia Parma e Chievo vorrebbero acquistare Coutinho in prestito per permettergli di giocare. L’Inter però non è daccordo neanche con questa proposta. Secondo i dirigenti nerazzurri il giovane calciatore brasiliano dovrebbe rimanere a Milano per allenarsi con gli altri campioni anche perchè ha ancora 19 anni. Intanto il presidente del Palermo Zamparini ha svelato un retroscena che riguarda Edinson Cavani, attaccante uruguagio attualmente al Napoli che due anni fa era nel mirino anche dell’Inter: “Arrivò Branca da me e mi offrì due lire per comprare Cavani, il dirigente nerazzurro si sente il numero uno. A loro e al City avevo chiesto 20 milioni di euro, al Napoli l’ho venduto a 17 milioni di euro più un milione qualora Cavani avesse dimostrato il suo valore”.

Nella scorsa stagione El Matador è stato l’autentico trascinatore del Napoli con tantissimi gol tra campionato ed Europa League. Quest’anno Cavani sta avendo qualche difficoltà in campionato e in Champions ma i suoi gol ci sono sempre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori