CALCIOMERCATO/ Inter, Viviano, intrigo con il Genoa. Frey o Julio Cesar fuori…

- La Redazione

In casa Inter c’è ottimismo per il recupero di molti infortunati. Julio Cesar potrebbe tornare presto visto che sta recuperando dal suo infortunio muscolare. Viviano l’erede?

viviano_R375x255_01feb09

In casa Inter c’è ottimismo per il recupero di molti infortunati. Oggi il match contro il Genoa non si è giocato a causa della violenta alluvione che si è abbattuta sul capoluogo ligure che ha causato delle vittime. La data del match non è ancora stata decisa. Ranieri dovrà preparare la squadra per domenica 20 novembre quando riprenderà il campionato. L’Inter potrà avere a disposizione Poli per il centrocampo, mentre ancora qualche altra domenica per Julio Cesar che sta recuperando dal suo stiramento. L’altro portiere, Emiliano Viviano, tornerà verso febbraio. L’estremo difensore toscano sta recuperando dal suo infortunio ai legamenti del ginocchio. Viviano, classe 85′, è in comproprietà tra Inter e Genoa. L’arrivo di Kucka a Milano a gennaio, con lo slovacco in comproprietà tra Inter e Genoa, sembra dovesse essere il preludio dell’approdo in Liguria di Viviano che nella scorsa stagione ha giocato a Bologna con Malesani allenatore. Proprio il tecnico del Genoa sembrava voler puntare ancora una volta su Viviano ma l’infortunio estivo del giocatore ha scombussolato i piani. Il Genoa, che voleva sostituire Eduardo passato al Benfica, ha “ripiegato” su Sebastian Frey, portiere francese della Fiorentina. Il club viola ha dato il via libera alla cessione dell’estremo difensore transalpino visto che la società ha voluto puntare sul polacco Boruc. Frey ha firmato con il Genoa un contratto fino al 2016, difficile dunque ipotizzare l’arrivo a Genova di Viviano. Anche perchè quest’ultimo non intende essere il secondo del portiere francese. Cosa succederà? Oggi si è ipotizzato un riscatto di Viviano da parte dell’Inter. I nerazzurri verserebbero 4 milioni di euro al Genoa per l’altra metà del portiere toscano che era già dell’Inter. La società meneghina ha versato la metà di Viviano al Genoa per acquisire il 50% del cartellino di Kucka. Ma l’Inter sta pensando seriamente di sostituire Julio Cesar che continua ad avere molti problemi fisici e non sembra essere più il portiere del Triplete. L’Inter ha in casa il successore, Viviano viene considerato da molti addetti ai lavori uno dei migliori portieri italiani. Bisognerà capire le condizioni fisiche di Viviano al suo ritorno dall’infortunio al ginocchio. L’Inter cercherà di capire la situazione del portiere toscano.

A gennaio i nerazzurri oltre a completare l’operazione per l’arrivo a Milano di Kucka, parlerà anche della situazione di Viviano, cercando di ottenere anche l’altra metà dietro il pagamento di 4 milioni di euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori