CALCIOMERCATO/ Inter, Guarin si avvicina. Kucka, sacrificato Obi?

- La Redazione

Il centrocampo dell’Inter ha perso molto in questi due anni del dopo Triplete. Molti calciatori sono vecchi e logori, per questo i nerazzurri vorranno intervenire sul mercato.

Kucka_R400
Juraj Kucka (foto Ansa)

Il centrocampo dell’Inter ha perso molto in questi due anni del dopo Triplete. Ovviamente l’età conta molto, tutti i Campioni d’Europa dell’Inter di Mourinho hanno due anni in più sul groppone e tante partite che hanno logorato il fisico. All’Inter attuale mancano quei giocatori in grado di cambiare ritmo, anche perchè sarebbe difficile giocare su ritmi elevanti quando hai quasi tutti calciatori sopra i trent’anni. Dopo la sosta di campionato Ranieri ritroverà il giovane Poli, centrocampista di 22 anni arrivato in prestito con diritto di riscatto dalla Sampdoria, un giocatore giovane e fresco che potrebbe tornare utile all’Inter. Ranieri a gennaio si aspetta ovviamente dei rinforzi. Dal Portogallo il quotidiano A Bola rivela che l’Inter è vicinissima a Fredy Guarin, centrocampista colombiano classe 86′ che gioca attualmente nel Porto. Guarin nel Porto di Villas Boas della scorsa stagione ha giocato spesso da interno destro del centrocampo, abbinando corsa e qualità. A volte è stato impiegato anche come esterno d’attacco. Piace all’Inter da molto tempo, i nerazzurri hanno studiato la strategia migliore per mettere a segno il colpo. Guarin costa circa 10 milioni di euro e l’Inter potrebbe anche spendere questa cifra per un centrocampista che potrebbe garantire una spinta importante a centrocampo. Qualche giorno fa il suo procuratore aveva rivelato la grande voglia di Guarin di approdare nel campionato italiano visto che su di lui c’è anche l’interesse della Roma. Guarin però sembra a un passo dall’Inter. Ranieri vedrebbe sicuramente di buon occhio l’arrivo del forte centrocampista sudamericano che potrebbe piazzarsi sul centro-destra del centrocampo nerazzurro, accanto a Cambiasso. Guarin potrebbe aggiungersi a Juray Kucka, centrocampista slovacco del Genoa che è in comproprietà con l’Inter. Il presidente del Grifone, Enrico Preziosi, intervistato qualche giorno fa, ha parlato del futuro di Kucka dichiarando di voler in cambio una contropartita tecnica elogiando il centrocampista nigeriano Joel Obi. Quest’ultimo ha giocato spesso nell’Inter in questa stagione, Obi si sta rivelando un giocatore molto bravo dal punto di vista tecnico e tattico. L’Inter non vorrebe privarsene anche perchè Obi rappresenta il futuro del centrocampo nerazzurro. Preziosi vorrebbe lui per dare il via libera all’operazione Kucka, ma l’Inter potrebbe cambiare idea.

Il problema è che in un primo momento sembra dovesse approdare Viviano al Genoa per il cartellino di Kucka. Ma l’Inter ha cambiato idea su Viviano che potrebbe prendere il posto di Julio Cesar nella prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori