CALCIOMERCATO/ Inter, non solo Hazard in Ligue 1: occhio ad Ouassiero

- La Redazione

I campioni del mondo sono molto attivi in Francia. Oltre al noto talento del Lille, Hazard, i nerazzurri puntano anche il 17enne giovane dell’Auxerre, Ouassiero

Hazard_r375_20mag09
Hazard (foto Ansa)

CALCIOMERCATO – L’Inter è indubbiamente una delle società più attive sul fronte francese. E’ infatti risaputo l’interesse dei campioni del mondo in carica nei confronti di Eden Hazard, talento belga militante fra le fila del Lille. Massimo Moratti, numero uno di corso Vittorio Emanuele, lo sta osservando con estrema attenzione e starebbe pensando di puntare su di lui qualora Wesley Sneijder dovesse salutare tutti e trasferirsi al Manchester United. Sarà un’impresa tutt’altro che facile assicurarsi il giovane trequartista dei campioni di Francia visto che sulle sue tracce vi sarebbero anche Juventus e Milan oltre ai soliti e noti top club del Vecchio Continente. Ma in Ligue 1 non si guarda solo a Lille. E’ delle ultime ore l’interesse dei nerazzurri nei confronti di Sylvio Ouassiero, giovane 17enne in forza all’Auxerre. Si tratta di un centrocampista di destra, molto rapido, che avrebbe attirato su di se riflettori prestigiosi. Oltre alla compagine milanese anche Manchester City, Arsenal, Genoa, Liverpool, Panathinaikos, Atletico Madrid e Malaga avrebbero chiesto informazioni sul prodotto del vivaio dei transalpini. L’Auxerre è storicamente una delle migliori società francesi in fatto di vivai insieme allo Stade Rennais. Oltre a Ouassiero nell’AJ, militano ad esempio anche Willy Boly, 20enne, e Yaya Sanogo, solo 18enne. Il ragazzo è ancora minuto, essendo 1,74 m per 64 chilogrammi, ma naturalmente ha davanti a se una lunghissima carriera. Il dribbling e la velocità sono le sue armi migliori e non è da escludere che già a gennaio o tutt’al più durante la prossima estate, possa decidere di trasferirsi in una big. Altro giovane seguito con interesse dalla società di corso Vittorio Emanuele è Mattia Cassani, centrocampista classe 1995, in forza al Pergocrema. Le ultime indiscrezioni vogliono la dirigenza nerazzurra sulle tracce del giovane talento che milita in Lega Pro, così come la Lazio, la Juventus e si mormora anche il Manchester United di Sir Alex Ferguson, pronto a ripetere il colpo Macheda. Indiscrezioni di mercato che confermano la linea verde dettata da Massimo Moratti in questi ultimi tempi. Con il fair play finanziario che incombe come una mannaia sarà fondamentale per i club contenere le spese.

L’unico modo per farlo è cercare di individuare possibili campioni futuri prima che tutte le big europee se ne accorgano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori