CALCIOMERCATO/ Inter, Juan preoccupa, si punta su Dedè

- La Redazione

Il calciomercato dell’Inter a gennaio cercherà di rinforzare la squadra di Claudio Ranieri soprattutto per permettere al tecnico romano di avere a disposizione altre scelte in ogni reparto.

Branca_R375_15dic08
Marco Branca uomo mercato nerazzurro (Foto Ansa)

Il calciomercato dell’Inter a gennaio cercherà di rinforzare la squadra di Claudio Ranieri soprattutto per permettere al tecnico romano di avere a disposizione altre scelte in ogni reparto. Ranieri ha chiesto giocatori veloci a centrocampo in grado di poter cambiare marcia all’Inter, ma la società milanese è pronta anche a mettere mano al portafoglio per rinforzare la difesa. E’ vero, Ranocchia sta diventando sempre più leader della difesa, ma l’età avanzata di molti difensori nerazzurri sta cominciando a farsi preoccupante. In queste ultime settimane si è parlato molto di Juan, difensore brasiliano dell’Internacional di Porto Alegre, giovane calciatore classe 91′ che è stato ammirato nell’ultimo Mondiale Under 20 con la maglia del Brasile. Il giocatore sembrava ad un passo dall’Inter, l’Internacional aveva accettato l’offerta del club nerazzurro, ma negli ultimi giorni qualcosa è cambiato, perchè Juan è stato ceduto a un gruppo di procuratori capeggiati dallo stesso manager del giocatore, per questo l’accordo non è stato più trovato. Ora l’Inter dovrà rinegoziare con loro per il passaggio di Juan Jesus, ma ieri in Brasile erano convinti che il giocatore sarebbe rimasto in Brasile almeno fino a giugno. Questa è la volontà del manager del giocatore che vuole a tutti i costi trattenere il proprio assistito per aspettare offerte più vantaggiose. E’ chiaro che l’Inter adesso vuole capire bene cosa fare, anche perchè Juan è stato a lungo visionato dai dirigenti nerazzurri. Il giocatore dell’Internacional non è l’unico difensore che Ausilio e soci hanno visionato in Brasile, ma è chiaro che l’Inter pensava di aver già trovato l’accordo per il giovane calciatore dell’Internacional di Porto Alegre. L’Inter a questo punto vuole capire bene e cercare di puntare su altri obiettivi. I nerazzurri hanno visionato molto Dedè, difensore del Vasco da Gama, un giocatore che in questa stagione ha fatto molto bene segnando anche parecchi gol. Dedè è stato nel mirino di molti club europei, tra cui la Juventus. Il d.s. bianconero Paratici ha cercato di portare il giocatore a Torino ma senza riuscire nel suo intento. Ora ci proverà l’Inter ben sapendo che il Vasco chiede almeno 9-10 milioni di euro per il suo difensore. Il 23enne brasiliano potrebbe diventare uno dei rinforzi dell’Inter a gennaio.

L’Inter vuole fare le cose in maniera ottimale, anche perchè nell’ultima sessione di mercato estiva è stato acquistato un brasiliano, Jonathan, che per il momento non si sta dimostrando all’altezza delle aspettative.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori