CALCIOMERCATO/ Inter Napoli: Mazzarri e Lavezzi, Moratti ci prova

- La Redazione

L’Inter continua a guardare in casa Napoli in vista delle prossime finestre di trattative. Il sogno del presidente Massimo Moratti è quello di assicurarsi il doppio colpo Mazzarri-Lavezzi

Moratti_Massimo_R375_2ott08

CALCIOMERCATO NAPOLI – C’è un calciomercato di riparazione che a breve aprirà i battenti ma c’è anche un calciomercato estivo che le società inizieranno a programmare fra poche settimane a partire dal prossimo febbraio. Notoriamente le italiane mettono a segno i colpi più caldi durante i mesi che vanno da giugno ad agosto e lo stesso capiterà quest’anno. Fra le varie big che potrebbero necessitare maggiormente di top player vi è in particolare l’Inter. In corso Vittorio Emanuele sono reduci da un inizio di stagione negativo e solo nell’ultimo mese si sono intravisti segnali positivi e si è rivista una squadra degna del suo blasone. Ma tutto resta un’incognita per il futuro prossimo e Moratti non vuole farsi trovare impreparato in caso di disfatta. Si mormora che il presidente nerazzurro stia già pensando ad una doppia mossa clamorosa, un doppio colpo da 90 che potrebbe ridare vitalità e fare sterzare decisamente verso la giusta direzione gli ex campioni del mondo. Stiamo parlando precisamente di Walter Mazzarri e di Ezequiel Lavezzi. Entrambi di stanza a Napoli secondo molti potrebbero lasciare Castelvolturno al termine della stagione in corso per diversi motivi. Partiamo dall’allenatore toscano. Il rapporto con Aurelio De Laurentiis non è mai stato idilliaco e già lo si è capito dal divorzio che si è sfiorato durante la scorsa estate. Il tutto poi rientrò ma i due furono ad un passo dalla separazione consensuale. Mazzarri ha saputo gestire uno spogliatoio in una piazza caldissima come quella partenopea e di conseguenza é più che pronto per una squadra di primissima fascia come appunto l’Inter. Se è vero che dal suo canto Claudio Ranieri sta cercano di rinascere dalle ceneri, riuscendoci, è vero anche che il tecnico testaccino non ha mai ottenuto traguardi importanti in Italia pur allenando formazioni di alto livello come Roma e Juventus. Lavezzi, invece, è il sogno ormai da mesi di Massimo Moratti e la famosa clausola rescissoria da 32 milioni di euro rappresenta un ostacolo superabile per il presidente dell’Inter. Tra l’altro fra le due società sta nascendo in queste settimane un’interessante liason di mercato, iniziata con Pandev, che potrebbe proseguire con Chivu e Muntari, e chiudersi appunto con lo sbarco del Pocho ad Appiano Gentile.

Insomma, vi è tutto perché il doppio colpo interista possa essere portato a termine: Moratti già lo pregusta, Branca lo assapora, ma De Laurentiis prepara le barricate…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori