CALCIOMERCATO/ Inter, Chivu verso l’addio a gennaio, ecco i motivi. Motta vuole rinnovare…

- La Redazione

L’Inter nel 2012 potrebbe dire addio ad alcuni senatori e a qualche giocatore che milita in nerazzurro da diverso tempo. Chivu dovrebbe andare via dall’Inter a gennaio mentre Motta…

chivu_R400_5ott10
Cristian Chivu (foto: Ansa)

L’Inter nel 2012 potrebbe dire addio ad alcuni senatori e a qualche giocatore che milita in nerazzurro da diverso tempo. Ivan Cordoba è uno dei grandi senatori, vice-capitano dietro Zanetti, il colombiano potrebbe appendere gli scarpini al chiodo e passare dietro la scrivania anche se la voglia di giocare è tanta. Christian Chivu è un giocatore che milita nell’Inter da quasi 4 anni e mezzo in cui ha vinto praticamente tutto. In questi ultimi due anni non c’è stato grande feeling tra il calciatore ex Roma e l’ambiente nerazzurro. Anche perchè le prestazioni deludenti della squadra hanno influito sul modo di giocare di qualche giocatore. Chivu ha il contratto in scadenza a giugno 2012, alla fine del mercato invernale potrebbe anche trovare l’accordo con il nuovo club per liberarsi a parametro zero. L’Inter non sembra preoccuparsi molto della situazione, anche perchè Chivu ultimamente ha subito molti problemi fisici e non sempre è sembrato sicuro. Ha giocato sia da terzino sinistro che da centrale di difesa. Ultimamente aveva chiesto di essere messo fisso al centro, ma alcune prestazioni poco convincenti lo hanno rispedito a sinistra. Nell’ultima Inter che viene da quattro vittorie consecutive, c’è stato l’exploit di Yuto Nagatomo, terzino sinistro giapponese autore di prestazioni importanti con la maglia nerazzurra. E’ lui adesso il padrone della fascia sinistra. Al centro invece Andrea Ranocchia sta dimostrando grande sicurezza. Per Chivu insomma gli spazi a disposizione sarebbero molto pochi. C’è anche la questione che riguarda l’interesse di alcuni club europei per il giocatore romeno. Chivu infatti piace molto a Real Madrid e Ajax. I madrileni vorrebbero rinforzare la difesa con l’acquisto di un difensore e nel mirino di Mourinho è finito Chivu che conosce molto bene. Ma i madrileni dovranno vedersela con l’Ajax. Il club olandese ha deciso di riportare indietro il giocatore. Chivu ci sta pensando, di certo potrebbe partire già a gennaio. Intanto Thiago Motta ha intenzione di rinnovare il contratto con l’Inter. Il suo accordo con i nerazzurri scadrà nel 2013, l’agente del giocatore Canovi ha ribadito più volte che il suo assistito ha voglia di restare in nerazzurro anche per le prossime stagioni. Toccherà all’Inter capire se puntare ancora sull’italo-brasiliano.

Ranieri conta molto sul giocatore, Motta spesso alterna prestazioni positive ad altre negative. Fortunatamente per lui le condizioni fisiche sono buone e questo può solamente giovanre alla condizione atletica del giocatore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori