CALCIOMERCATO/ Inter, Boly, Celestino e Marin: nomi nuovi sotto l’albero

- La Redazione

Tre regali sotto l’albero di Natale di Claudio Ranieri. L’allenatore nerazzurro avrebbe consigliato a Massimo Moratti il nome di Mark Marin, gioiello del Werder, nonché di Boly e Celestino

ranieriR375_24set08

CALCIOMERCATO – Nonostante le festività natalizie continuano i sondaggi di calciomercato in casa Inter in vista della finestra di trattative di gennaio che aprirà ufficialmente i battenti il prossimo 3, fra pochissimi giorni. Gli ex campioni del mondo necessitano di un mini restyling dopo un inizio di stagione negativo in cui solo a sprazzi si è rivista la vera Inter ed in particolare a fine anno. Novità sono quindi attese per ogni reparto a cominciare da quello offensivo, sicuramente, quello maggiormente in discussione. I vari Giampaolo Pazzini, Diego Milito, Wesley Sneijder e Mauro Zarate hanno deluso le attese sia per motivi fisici quanto per demeriti sportivi. I loro gol sono stati rarissimi in queste prime uscite stagionali e la dirigenza di corso Vittorio Emanuele starebbe pensando ad un restyling. Difficilmente avverranno partenze eccellenti nelle prossime settimane anche se non è da escludere un ritorno a Roma, sponda Lazio, di Mauro Zarate. L’attaccante di proprietà dei biancocelesti non rientra nei progetti prioritari di Claudio Ranieri che gli preferisce di gran lunga l’acciaccato Milito, nonché Pazzini e Forlan, quest’ultimo da poco tornato in campo. L’Inter, inoltre, dovrebbe spendere ben 17 milioni di euro per il suo riscatto e starebbe meditando con attenzione se ne vale la pena o meno. Intanto sarebbe tornato a circolare in quel di Appiano Gentile il nome di Marko Marin, talento di 22 anni in forza al Weder Brema in passato già accostato ai colori nerazzurri. Il suo contratto scade al 30 giugno del 2012 e visto che il prolungamento non è nell’aria l’Inter starebbe cercando di capire se sia possibile acquistare subito questo talento che costa circa 18 milioni di euro, guarda caso, la stessa cifra necessaria per acquisire in toto l’argentino della Lazio. Marin, più trequartista che attaccante, potrebbe ridare dinamicità e imprevedibilità ad un attacco, come dicevamo sopra, davvero spento e opaco. Novità dovrebbero arrivare anche in difesa. Oltre a Juan Jesus dell’Internacional di Porto Alegre, il cui sbarco a Milano è solo una formalità, l’Inter starebbe pensando anche a Willy Boly, 20enne difensore dell’Auxerre, da mesi seguito dagli uomini di mercato nerazzurri. Il suo contratto scade nel 2014 ma l’Inter vorrebbe bloccare il difensore durante il prossimo gennaio per poi chiudere l’operazione la prossima estate. Infine, è spuntato di recente anche il nome di Celestino, altro talento, questa volta classe 1996, di soli 15 anni.

Seguito anche dallo Sporting Lisbona il ragazzo ha esclamato: “Non ho ancora sentito il mio agente. So che nelle prossime settimane si recherà a Milano per discutere il mio trasferimento”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori