CALCIOMERCATO/ Inter, conferme per il gioiello Lichnovsky, torna di moda Martinez

- La Redazione

L’Inter in pressing per il gioiello cileno dell’Universidad de Chile, Lichnovsky, talento di difesa classe 1994. Intanto torna di moda il nome del centrocampista Javi Martinez

ranieriR375_24set08

CALCIOMERCATO – L’Inter prosegue la sua marcia di avvicinamento al calciomercato invernale, che il prossimo 3 gennaio farà ufficialmente il suo esordio. Moltissimi sono i nomi accostati nelle ultime ore agli ex campioni del mondo e gran parte di questi sono accomunati dal fatto di essere originari dell’America latina. Dopo aver perso Eduardo Vargas, ormai del Napoli, in corso Vittorio Emanuele si puntano ad altri talenti sudamericani. Il nome nuovo è quello di Igor Lichnovsky, centrale difensivo dell’Universidad de Chile, compagno proprio dell’erede di Sanchez. Si mormora che quello dell’Inter nei confronti del talento 1994, dal cognome dell’est ma originario di Santiago del Cile, sia più che un semplice interesse. Pare infatti che osservando Eduardo Vargas i dirigenti nerazzurri siano rimasti letteralmente colpiti dalle qualità di questo difensore di prospettiva e starebbero pensando di bloccarlo per poi portarlo in Italia al momento del compimento della maggiore età, ripetendo di fatto la trattativa con Coutinho di due estati fa. A breve dovrebbe essere pervenuta all’Universidad de Chile un’offerta ufficiale e si attendono quindi i prossimi sviluppi per capire come evolverà questa trattativa. Intanto in quel di Appiano Gentile torna a circolare il nome di Javi Martinez, centrocampista spagnolo di origini basche in forza all’Athletic di Bilbao. Il nome non è nuovo in casa Inter e il rumor sarebbe tornato d’attualità nelle ultime ore. Pare che a spingere per il suo arrivo sia l’allenatore Claudio Ranieri che necessita proprio di un giocatore in mezzo al campo con le caratteristiche di Martinez. Attualmente l’iberico piace anche alla Roma e non è da escludere un’asta a gennaio anche se resta da capire quale sarà la risposta del club di Bilbao. Un’Inter che, chiuso il campionato 2011 nel migliore dei modi, con una vittoria convincente, attende l’ufficialità di Juan Jesus, difensore dell’Internacional di Porto Alegre che può giocare sia al centro quanto a sinistra. La trattativa col giocatore sta diventando una sorta di giallo e regala ogni giorno colpi di scena. Le ultime vogliono gli ex campioni del mondo ad un passo dal brasiliano e in attesa di fatto della sola ufficialità. Bisogna però capire se il dt Branca e il suo braccio destro Ausilio bloccheranno Juan per portarlo in Italia la prossima estate o se il trasferimento avverrà già nelle prossime settimana.

 

Altro nome caldissimo è quello di Kucka del Genoa, giocatore che l’Inter si è assicurato in comproprietà ma che pare essersi allontanato da Milano dopo una prima metà stagione non proprio convincente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori