INTER BAYERN/ Moratti assolve tutti: bravo Leonardo, mi dispiace per Ranocchia

- La Redazione

Il patron nerazzurro ha parlato al termine della sconfitta contro i bavaresi

Moratti_R375_17feb09
Moratti (Ansa)

INTER BAYERN – Massimo Moratti assolve i suoi dopo la sconfitta di Champions League di ieri sera contro il Bayern Monaco causata da una doppia disattenzione di Julio Cesar e Lucio nel finale che hanno spalancato la porta al facile tap in di Mario Gomez.

“Difficile giocare senza un centravanti, ma la prova di Leonardo è stata positiva: la squadra si è mossa comunque bene e ha creato occasioni”, ha spiegato ai microfoni di Mediaset. Ogni discorso ora è rimandato di due settimane quando si giocherà il ritorno all’Allianz Arena, una sfida che sarà sicuramente ricca di contenuti.

INTER BAYERN MONACO CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

 

Il patron nerazzurro guarda al futuro con serenità: “Non dobbiamo fare un’impresa, perché basta vincere 1 a 0”. Moratti ha parlato infine di Andrea Ranocchia, uscito per un infortunio al ginocchio: “Mi dispiace molto per l’infortunio di Ranocchia, ma sono molto fiducioso.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori