CALCIOMERCATO/ Inter, Sanchez è d’oro, il suo cartellino lievita

Supera i 30 milioni il cileno

28.02.2011 - La Redazione
sanchez_udin_R375x255_03apr10
Alexis Sanchez, attaccante Udinese (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Continua a lievitare a vista d’occhio il cartellino dell’attaccante dell’Udinese Alexis Sanchez. Ieri il Nino Maravilla è stato il protagonista assoluto del match del Renzo Barbera in cui i friulani hanno letteralmente asfaltato i padroni di casa del Palermo con il risultato tennistico di 0 a 7. Quattro le reti del nazionale sudamericano, alcune di rara fattura.

Magie che non fanno altro che aumentare i riflettori puntati sul cileno e nel contempo fanno schizzarealle stelle la sua quotazione. Ieri, a riguardo, è intervenuto il direttore sportivo dell’Udinese, Fabrizio Larini, che prima del match ha esclamato: «E’ solo un caso che ci blocchiamo quando manca Sanchez, anche se lui è un giocatore importante per noi. Ha molto mercato, sopratutto all’estero, ma non è detto che vada via a fine stagione. Potrebbe restare con noi e crescere ancora. Sono 15-20 anni che noi facciamo un certo tipo di politica sul mercato e veniamo premiati da ottimi risultati. Ora anche il Palermo ha intrapreso questa strada e i frutti si sono visti con Cavani prima e Pastore ora” , queste le parole del ds bianconero».

Sanchez ha un valore di mercato che oscilla fra i 30 e i 40 milioni di euro ma non è da escludere che possa ulteriormente aumentare da qui al prossimo 30 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori