YOUTUBE/ Video Bayern Monaco Inter (2-3): gol sintesi highilights

Grande prova dei nerazzurri che volano ai quarti grazie a un gol nel finale di Goran Pandev che fa esplodere di gioia gli oltre 3000 tifosi nerazzurri oggi a Monaco

15.03.2011 - La Redazione
etoo_protagonista_R375x255_22ago
Eto'o anche ieri in gol (Foto Ansa)

Grande impresa dell’Inter che in rimonta centra una clamorosa quanto storica qualificazione ai quarti di Champions League. La situazione si mette subito bene per la squadra di Leonardo che dopo quattro minuti è già in vantaggio con Eto’o che scaccato sul filo del fuorigioco batte Kraft. Il Bayern però non subisce il colpo e pareggia al minuto 21. Muller sfrutta un errore di Julio Cesar e con un pallonetto beffa l’estremo difensore nerazzurro. Passano 10 minuti e i bavaresi passano in vantaggio: Robben mette in mezzo, Thiago Motta tocca involontariamente servendo Muller che segna. Il Bayern ha almeno altre due clamorose palle gol ma la bravura di Julio Cesar e un po’ di fortuna fanno sì che l’Inter non capitomboli. Poi al 18esimo della ripresa la chiave di svolta del match: Sneijder servito magistralmente da Eto’o riporta in parità il risultato. L’Inter ci crede e a pochi minuti dalla fine Pandev segna il gol della vittoria. Festa grande per gli oltre 3000 interisti giunti a Monaco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori