CALCIOMERCATO/ Inter, Aguero, Tevez o Sanchez: il mercato estivo è servito

- La Redazione

L’idea di Leonardo, di un calcio votato all’attacco, obbligherà la dirigenza di corso dell’Inter ad assicurarsi un nuovo giocatore offensivo, possibilmente un esterno o una seconda punta

sanchez_udin_R375x255_03apr10
Alexis Sanchez, attaccante Udinese (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – L’Inter interverrà durante il calciomercato estivo per assicurarsi un nuovo attaccante. L’idea di Leonardo, (che con grande probabilità verrà confermato anche la prossima stagione), di un calcio votato all’attacco e alla fantasia, obbligherà la dirigenza di corso Vittorio Emanuele ad assicurarsi un nuovo giocatore offensivo, possibilmente un esterno o una seconda punta. In cima alla lista dei desideri c’è il solito Alexis Sanchez. Il giovane gioiello dell’Udinese è stato contattato durante lo scorso mercato di riparazione ma l’Udinese si è opposto fermamente al trasferimento. A breve l’Inter dovrebbe tornare alla carica visto che, nonostante le avance del Manchester United, Chelsea e Barcellona, il Nino Maravilla sembra propenso a rimanere in Italia: «Per me è uguale – ha esclamato recentemente il bianconero – può anche essere che continui tutta la mia carriera in Italia. M’è sempre piaciuto Ronaldo, però, il brasiliano. I due che mi nomina sono grandi, ma io sono io e lavoro ogni giorno per migliorarmi nel calcio e nella vita. Vedremo cosa succederà a fine stagione – ha aggiunto – in questo momento ho la testa tutta rivolta al campionato con l’Udinese, e voglio soltanto dare il meglio per la mia squadra. Spagna o Inghilterra? È uguale, ma potrei anche giocare tutta la mia carriera in Italia».

Nel caso di un fallimento nell’operazione Sanchez, l’Inter starebbe pensando anche ad altri giocatori di primissima qualità, utili per la propria causa. Sul taccuino di Branca e Moratti troviamo in particolare il duo argentino Tevez-Aguero, entrambi accostati già nel passato ai nerazzurri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori