CALCIOMERCATO/ Inter, Sanchez: Moratti “abbraccia” il Nino Maravilla

- La Redazione

Continuano gli ammiccamenti dell’Inter all’indirizzo di Alexis Sanchez, giovane attaccante cileno in forza all’Udinese, indubbiamente il protagonista della stagione 2010-2011.

sanchez_udin_R375x255_03apr10
Alexis Sanchez, attaccante Udinese (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Continuano gli ammiccamenti dell’Inter all’indirizzo di Alexis Sanchez, giovane attaccante cileno in forza all’Udinese, indubbiamente il protagonista della stagione 2010-2011. Il sudamericano sta regalando prestazioni esaltanti ogni weekend e grazie alle sue reti, in tandem con Di Natale, e alle grandissimi giocate, ha portato l’Udinese virtualmente in Champions League. I numeri del Nino Maravilla non sono di certo passati inosservati. Moltissime infatti le società che hanno messo gli occhi sul talento cileno e fra queste vi è anche l’Inter. I nerazzurri seguono Sanchez da circa un anno e durante lo scorso mercato invernale hanno provato a convincere la dirigenza bianconera offrendo 15 milioni di euro più il cartellino di Biabiany. Da Udine hanno però risposto picche rimandando il tutto alla prossima estate.

Una mossa geniale quella della dirigenza friulana consapevole che nei mesi il prezzo del talentuoso giocatore sarebbe lievitato a vista d’occhio. A partire da luglio serviranno almeno 35 milioni di euro per imbastire la trattativa, una cifra davvero impressionante. Moratti, intanto, è uscito nuovamente allo scoperto, e parlando dell’attaccante friulano ha confessato: «Sanchez? Si è sempre visto fin dall’esordio che ha qualità, bravo Guidolin a valorizzarlo ma ora ha un mercato importante, fa sognare ma non sarà facile prenderlo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori