CALCIOMERCATO/ Inter, Milan, Criscito: a giugno nuovo assalto

- La Redazione

Si preannuncia un nuovo derby in vista della prossima campagna acquisti estiva. Milan e Inter sembrano destinate a darsi battaglia suon di milioni di euro per assicurarsi Criscito

CALCIOMERCATO INTER MILAN – Si preannuncia un nuovo derby di mercato in vista della prossima campagna acquisti estiva. Milan e Inter sembrano infatti destinate a darsi battaglia suon di milioni di euro per assicurarsi Mimmo Criscito, giovane difensore del Genoa e della nazionale italiana. L’ex Juventus è stato seguito dalle due compagini meneghine durante il mercato invernale. L’operazione decadde, forse per mancanza di tempi tecnici o per le alte richieste di Enrico Preziosi, e ad un certo punto Criscito fu vicino al trasferimento in Russia presso lo Zenit di San Pietroburgo. Lo conferma anche Andrea D’Amico, agente del giovane rossoblu: «Lo Zenit? C’è stato un forte interessamento – dice a Radio Manà Manà – ma alla fine non si è concretizzato, non ci sono stati i tempi necessari. Spalletti lo ammira molto, ma è difficile fare una previsione per giugno. Nel calcio bisogna vivere giorno dopo giorno, tutto può sempre cambiare».

Milan e Inter sono entrambe alla ricerca di un terzino sinistro e Criscito è sicuramente uno dei migliori a livello italiano. Il giovane rossoblu è soltanto uno dei vari obiettivi seguiti dalle due società milanesi. Ad entrambe piacciono anche Ricardo Kakà e Paulo Henrique detto Ganso: ne vedremo delle belle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori