CALCIOMERCATO/ Inter, Leonardo resta fino al 2012, poi Mourinho o Guardiola!

- La Redazione

? Il futuro di Leonardo non è in bilico. Per la prossima stagione infatti il tecnico brasiliano dovrebbe rimanere sulla panchina dell’Inter, dopo o Guardiola o Mourinho.

Leonardo_R375_1ott09

Il futuro di Leonardo non è in bilico. Per la prossima stagione infatti il tecnico brasiliano dovrebbe rimanere sulla panchina dell’Inter nonostante le due sconfitte consecutive contro Milan e Schalke che hanno minato in maniera forse definitiva il cammino in campionato e in Champions League. La dirigenza nerazzurra vuole andare avanti e dare fiducia all’ex tecnico del Milan che quest’anno ha preso la squadra in corsa da gennaio regalando comunque all’Inter la possibilità di rientrare per un posto in Champions League e lottare per lo Scudetto contro il Milan e il Napoli. Non solo, perchè la strategia del club meneghino è semplice, a giugno nessuno tra Mourinho e Guardiola dovrebbe liberarsi, entrambi infatti rappresentano i grandi obiettivi in panchina del presidente Moratti. Nel giugno 2012 invece Guardiola dovrebbe essere libero dal contratto con il Barcellona, il catalano ha già dichiarato di voler provare una nuova avventura e l’Inter sarebbe la soluzione giusta. Moratti pensa a una rifondazione con Guardiola in panchina.

L’altro nome caldo per la panchina dell’Inter è ovviamente quello di Josè Mourinho, ex mai dimenticato in Corso Vittorio Emanuele. Lo Special One non andrà via dal Real Madrid a fine stagione, più probabile il suo addio nel 2012 magari dopo aver vinto il campionato spagnolo o la Champions League.

 

Claudio Ruggieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori