CALCIOMERCATO / Inter, il giovane rumeno Gardos per la difesa

- La Redazione

Secondo ‘fcinternews.it’, l’Inter starebbe seguendo il difensore rumeno in forza alla Steaua Bucarest, Florin Gardos. Il difensore, classe 1988, raggiungerebbe il connazionale Chivu.

chivu_R115_5OTT10
Christian Chivu (Foto: Ansa)

Si dice spesso che l’Inter abbia necessità di ringiovanire l’organico, soprattutto la difesa: al di là dell’ultimo arrivato Ranocchia, 23 anni, l’età media del restante parco difensori centrali nerazzurro è parecchio elevata: si va dai 29 di Chivu ai 37 di Materazzi , con in mezzo i 32 di Samuel, i 33 che Lucio compirà a maggio e i 35 che Cordoba compirà ad agosto.Il nome nuovo accostato alla difesa dell’Inter da ‘fcinternews.it è quello di Florin Gardos, rumeno che compirà 23 anni il prossimo 29 ottobre. Gardos, gigante alto 1 metro e 94 milita dal giugno del 2010 nello Steaua Bucarest, club che l’ha acquistato dal Concordia Chiajna, club che partecipa alla Liga II, la nostra Serie B.

In nerazzurro Gardos troverebbe il connazionale Christian Chivu che l’Ajax porto in Europa nel 1999, quando Gardos aveva appena 10 anni.   Sono tanti i giovani che l’Inter ha portato in nerazzurro con fortune alterne: chissà se questo rumeno riuscirà a ripercorrere le orme del connazionale Chivu o se invece ripercorrerà quelle meno fortunate di Ianis Zicu, altro rumeno transitato all’Inter.

I nerazzurri lo acquistarono nel 2004 dalla Dinamo Bucarest, ma Zicu non disputò mai una gara ufficiale con la maglia nerazzurra prima di essere prestato al Parma e far poi ritorno in patria dove, ancora adesso, veste la maglia del Timisoara.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori