CALCIOMERCATO/ Inter, Eto’o non è più intoccabile

Che è successo a Samuel Eto’o? Il bomber camerunense non segna da sei partite, la macchina da gol dell’Inter sembra esserci inceppata. In estate potrebbe andare via.

18.04.2011 - La Redazione
etoo_pallone_r375_29SET10
Samuel Eto'o, attaccante Inter (Foto Ansa)

Che è successo a Samuel Eto’o? Il bomber camerunense non segna da sei partite, la macchina da gol dell’Inter sembra esserci inceppata. Non solo, il giocatore africano non sta dando il solito apporto e contro il Milan nel derby di qualche settimana fa ha sbagliato una ghiotta occasione per pareggiare. Secondo il quotidiano torinese La Stampa, i dirigenti nerazzurri temono qualche “mal di pancia” stile Ibrahimovic. Eto’o nella classifica marcatori della Serie A è fermo a quota 19 gol e non sembra in grado di fare la differenza come qualche mese fa. Eto’o ha 30 anni e a fine stagione potrebbe anche andare via, soprattutto qualora a Milano, sponda Inter, arrivasse Pep Guardiola, sogno proibito del presidente Moratti e nemico dell’ex bomber del Barcellona. Eto’o non sarebbe molto favorevole all’arrivo del catalano, per lui si parla di numerose offerte provenienti provenienti dalla Spagna, il Real Madrid vorrebbe riprenderlo, e dall’Inghilterra, esattamente dal City di Roberto Mancini, grande estimatore del camerunense.

L’Inter non lo considera più incedibile, anche perchè i nerazzurri sono pronti a rivoluzionare la squadra in vista della prossima stagione. In attacco poi è previsto l’arrivo di Carlitos Tevez, attaccante argentino del Manchester City.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori