CALCIOMERCATO/ Inter, una cessione importante apre a Sahin

L’Inter, dopo una stagione altalenante, sembra essere fortemente intenzionata a rifondare una rosa che pare essere giunta al termine di un ciclo. Il nome nuovo è quello di Sahin.

19.04.2011 - La Redazione
moratti_r400-1
Massimo Moratti (foto Ansa)

Non c’è tempo per piangersi addosso. in casa Inter, dopo una stagione piuttosto deludente si pensa già al calciomercato per non ripetere gli errori commessi nella scorsa stagione e rifondare una rosa che possa vincere su tutti i fronti. Il reparto in cui si stanno concentrando gli sforzi di Moratti e soci è quello del centrocampo, dove fortissimo resta il nome di Sahin. Il ventiduenne mediano del Borussia Dortmund rientra perfettamente nell’identikit del giocatore seguito dai vertici interisti: giovane, dotato di buona esperienza e dal prezzo accessibile; ad aprire le porte per un passaggio all’Inter del calciatore ci ha pensato Hans-Joachim Watzke, direttore generale del Borussia:  Con un’offerta importante, Sahin potrà lasciare il Borussia al termine della stagione. Purtroppo, non abbiamo trovato l’accordo per il rinnovo del contratto e lo lasceremo libero di trattare con altre squadre”.  Difficile però che il giocatore venga ceduto in Germania; per questo motivo l’unica squadra che sembra poter impensierire l’Inter pare essere il Real Madrid dell’ex Mourinho.

CLICCA SUL SIMBOLO > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE NOTIZIE SUL CALCIOMERCATO DELL’INTER

La valutazione del giocatore si aggirerebbe intorno ai 15 milioni di euro, cifra ritenuta eccessiva ma che potrebbe essere assorbita dalla cessione di uno dei big di casa Inter. Tre i nomi più gettonati, quelli di Eto’o, Maicon e Snejder. Difficile che Moratti lasci partire tutti e tre i giocatori, ma almeno uno potrebbe davvero svestire la casacca nerazzurra al termine della stagione, permettendo la liquidità necessaria per il prossimo calciomercato.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori