DIRETTA/ Cesena-Inter (0-0 p.t.): la partita live in tempo reale e le pagelle (primo tempo)

- La Redazione

Finisce 0 a 0 il primo tempo di Cesena-Inter, primo anticipo della trentacinquesima giornata di Serie A. Poche emozioni, Giaccherini fallisce il gol del vantaggio

leonardo_grintoso_inter_R400_7gen10
Leonardo tecnico nerazzurro (Foto Ansa)

Finisce 0 a 0 il primo tempo di Cesena-Inter, primo anticipo della trentacinquesima giornata di Serie A. Nella gara che potrebbe spalancare le porte dello scudetto al Milan, parte fortissimo il Cesena che dopo quattro minuti va ad un passo dal vantaggio. Giaccherini coglie impreparata la difesa nerazzurra e si presenta a tu per tu al cospetto di Castellazzi, il portiere nerazzurro è bravo e coraggioso nell’uscita bassa e salva i suoi. Si tratta dell’occasione più pericolosa dei primi 45 minuti. La verve del Cesena dura infatti altri 10 minuti prima di spegnersi. Dal quarto d’ora in poi è infatti l’Inter a controllare maggiormente il possesso, evitando rischi in difesa ma al contempo non riuscendo a scardinare il sistemo difensivo cesenate. Un primo tempo che così scorre sino al duplice fischio di Valeri senza sussulti eccessivi, con gli ospiti che mantengono il possesso di palla e gli uomini di Ficcadenti che si limitano a non scoprirsi attendendo il momento giusto per colpire. Momento giusto che non arriva e che fa terminare un noioso primo tempo.

Fine primo tempo le pagelle e i voti della partita: 
Cesena, voto 6.5: Partenza sprint che mette a disagio l’Inter. Poi si spegne e si limita a fare densità davanti alla difesa evitando di subire azioni pericolose. Un punto potrebbe essere oro.Inter, voto 5.5: Troppo poco per sperare di rimandare la festa scudetto dei cugini. Il doppio del possesso di palla degli avversari non è un dato sufficiente per dimostrare la superiorità ospite.
Migliore in campo: Cesena, Von Bergen, voto 6.5: Anticipa costantemente Eto’o e Milito. Puntuale e pulito rischia poco o nulla. Dirige inoltre benissimo l’intero reparto arretrato.Inter, Maicon, voto 6.5: Piacevole risveglio quello del brasiliano. Uno dei pochi a crederci davvero. Nel finale rinchiude Lauro nella propria metà campo.
Peggiore in campo: Cesena, Giaccherini, voto 5.5: Vivace e pericoloso, si divora però un gol che avrebbe cambiato la storia della gara.Inter, Milito, voto 5: Non si intende con i compagni. È poco servito ma ci mette molto del suo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori