CALCIOMERCATO/ Inter esclusiva: clamoroso! Il Milan piomba su Thiago Motta

- La Redazione

Il centrocampista italo-brasiliano è al centro di rumors di calciomercato che potrebbero portarlo a cambiare maglia la prossima stagione. Al momento c’è il nodo rinnovo

Thiago_Motta_Maicon_R375_29ago09
Thiago Motta con Maicon (Foto Ansa)

La bomba di calciomercato esplode questa mattina: sondaggi da parte del Milan per Thiago Motta, che potrebbe lasciare l’Inter a fine stagione. Una notizia che ha scosso i tifosi nerazzurri che non gradirebbero in nessun modo che uno dei loro pupilli venisse ceduto ai cugini. Il brasiliano ha disputato una buona stagione e San Siro gli ha tributato più volte applausi convinti. Ma al momento quando c’è di vero in questa indiscrezioni? Secondo quando ha potuto apprendere ilsussidiario.net da voci legate all’entourage del giocatore, al momento l’ipotesi Milanello non è una pista concreta. Qualche perplessità sul futuro dell’italo brasiliano però filtra.

Il giocatore infatti andrà a scadenza di contratto la prossima stagione e da Corso Vittorio Emanuele nessuno, al momento, ha ancora fatto sapere al brasiliano quale sarà il suo futuro alla Pinetina. Insomma non è ancora chiaro se verrà confermato, magari offrendogli anche l’allungamento di contratto, o dovrà cercarsi una nuova sistemazione. L’impressione è che Massimo Moratti opti per continuare con Thiago, visto anche il rapporto sincero e professionale che lo lega a Leonardo, che nonostante tutto rimarrrà il tecnico anche per la prossima stagione.

 

Se invece il patron nerazzurro dovesse sposare la linea verde, rivoluzionando il centrocampo e investendo su alcuni giovani di qualità, per Thiago Motta, come per alcuni suoi compagni, le possibilità di giocare verrebbero meno. Solo in questo caso l’italo brasiliano si guarderà intorno prendendo anche in seria considerazione l’ipotesi rossonera. Tutto sarà chiaro dopo la fine del campionato quando Massimo Moratti e Marco Branca si incontreranno con il tecnico per imbastire l’Inter della stagione 2011-2012. Dopo quel summit il futuro di molti giocatori sarà più chiaro. Compreso quello di Thiago Motta.

 

(Francesco Montini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori