CALCIOMERCATO/ Inter, Coutinho: la pista Chievo prende piede

- La Redazione

Sembra destinato alla partenza il giovane talento brasiliano in forza all’Inter, Coutinho. Sbarcato questa estate in Italia dal Vasco de Gama, il ragazzo 19enne ha in parte deluso le attese

coutinho_inter_azione_R115_26ott10
Philippe Coutinho (Foto: Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Sembra destinato alla partenza temporanea il giovane talento brasiliano in forza all’Inter, Philippe Coutinho. Sbarcato questa estate in Italia dal Vasco de Gama, il ragazzo 19enne ha in parte deluso le attese seppur coinvolto in una stagione negativa e bloccato da continui infortuni. Al termine del campionato in corso, quindi, Coutinho potrebbe lasciare la Pinetina per provare un’esperienza in una media-piccola.

Secondo il noto esperto di calciomercato, Alfredo Pedullà, non è da escludere l’ipotesi Chievo, società storicamente amica della compagine nerazzurra: «L’Inter sta studiando una soluzione per Philippe Coutinho – scrive Pedullà su Datasport.it – e non pensa certamente di aver bucato l’investimento: stiamo parlando di un ragazzo che deve ancora compiere 19 anni, che è stato gettato allo sbaraglio, che non ha avuto la possibilità di un adeguato ambientamento anche tattico. L’idea di massima è quella di mandarlo a giocare, ma non in Inghilterra come si è detto negli ultimi giorni. Anche perché Coutinho ha bisogno di fare il titolare per un certo numero di partite. E restare in serie sarebbe importante. Una stagione in prestito, dunque. Il Chievo pista da seguire, considerati i buoni rapporti. Ma ci sarà tempo e modo per perfezionare il discorso».

Non è da escludere che Coutinho possa rientrare in qualche operazione di scambio con il Chievo. A Verona gioca infatti Kevin Constant, centrocampista polivalente molto apprezzato dalle big, nonché dall’Inter, reduce da una buona stagione, la prima in Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori