CALCIOMERCATO/ Inter, rivoluzione in porta?

- La Redazione

Ieri avevamo analizzato la situazione di Julio Cesar, portiere brasiliano in forza all’Inter. L’estremo difensore nerazzurro piace molto al Manchester United. 

viviano_R375x255_01feb09

Ieri avevamo analizzato la situazione di Julio Cesar, portiere brasiliano in forza all’Inter. L’estremo difensore nerazzurro piace molto al Manchester United, visto che Van der Saar dopo la finale di Champions League contro il Barcellona, appenderà le scarpe al chiodo. Julio Cesar, classe 79′, potrebbe andare via anche perchè l’offerta dei Red Devils è molto importante, si parla infatti di circa 20 milioni di euro, una cifra che i nerazzurri potrebbero reinvestire sul mercato. L’eventuale sostituto di Julio Cesar potrebbe essere Viviano, come rivela la Gazzetta dello Sport il portiere toscano è già stato messo in preallarme. Viviano è in comproprietà con il Bologna, l’accordo però potrebbe arrivare presto visti anche gli ottimi rapporti con il nuovo dirigente felsineo Salvatore Bagni. Ma il quotidiano rosa rivela anche che i dirigenti nerazzurri vorrebbero promuovere in prima squadra il giovane portiere Francesco Bardi, classe 92′, titolare della Primavera nerazzurra che ha stupito molti addetti ai lavori. Difficile però che il giovane Bardi possa diventare subito titolare.

Per questo si sta lavorando per inserirlo come secondo portiere, anche se nei giorni scorsi molti rumors di mercato hanno di fatto ufficializzato la permanenza in nerazzurro di Castellazzi, attuale secondo di Julio Cesar.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori