CALCIOMERCATO/ Inter Napoli, De Laurentiis: Hamsik? L’unico a chiedermelo fu Moratti

- La Redazione

Nel giorno del suo 62esimo compleanno, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha voluto fare un regalo ai tifosi del Napoli confermando il tecnico Mazzarri.

delaurentiis_arrabbiato_R375x255_28set09

Nel giorno del suo 62esimo compleanno, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha voluto fare un regalo ai tifosi del Napoli confermando il tecnico Mazzarri in panchina. Per la verità l’accordo e il comunicato è arrivato ieri, ma il numero uno partenopeo ha voluto parlare a Marte Sport Live dell’accordo con Mazzarri: “Ora siamo molto più uniti, il rapporto con Mazzarri è più forte di prima, ma non si è trattato di ricucire i rapporti perchè io solitamente quando un rapporto si rompe per me finisce lì”. De Laurentiis ha poi ribadito l’incedibilità di tutto i suoi Big, in particolare di Marek Hamsik. Il centrocampista slovacco in questi giorni è al centro dei rumors di mercato visto che il Milan ha intenzione di puntare sul giovane giocatore del Napoli. Ma per De Laurentiis Hamsik non si muove per nessuna offerta. Proprio su Hamsik De Laurentiis ha fatto una rivelazione: “L’unico che mi chiese realmente Hamsik fu Massimo Moratti”.

Una conferma all’interesse dell’Inter per il giovane calciatore slovacco: “Risposi al presidente nerazzurro che Hamsik non lo avrei venduto perchè eravamo all’inizio dell’avventura, da quel giorno non mi ha mai più chiesto notizie sul giocatore”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori