CALCIOMERCATO/ Inter, Sanchez: si muove Moratti

- La Redazione

Accelerata dell’Inter per Alexis Sanchez. Il giovane talento di casa Udinese è l’obiettivo numero uno dei nerazzurri in vista della prossima stagione. Ieri incontro Moratti-Pozzo

sanchez_udin_R375x255_03apr10
Alexis Sanchez, attaccante Udinese (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Accelerata dell’Inter per Alexis Sanchez. Il giovane talento di casa Udinese è l’obiettivo numero uno dei nerazzurri in vista della prossima stagione. Finito il campionato e con i verdetti in bacheca il presidente Massimo Moratti ha voluto incontrare di persona Gino Pozzo e il figlio Giampaolo, patron della società friulana. Il numero uno dei bianconeri non intende svendere il proprio gioiello ed ha confessato di aver rifiutato un’offerta “monstre” da 35 milioni di euro, presumibilmente del Manchester City. L’Inter vuole capire se tale richiesta sia reale o esagerata e nel contempo starebbe preparando un’offerta ad hoc. La proposta sarà composta da un fisso relativamente alta, non meno di 20 milioni di euro, più una serie di contropartite tecniche.

Già “rifiutato” il cartellino di Mariga, a Udine potrebbero volare Pandev o Muntari. Difficile invece che al Friuli possa trasferirsi Santon visto anche il recente mezzo flop con la maglia del Cesena. Non è da escludere una “batteria” di giovani del vivaio nerazzurro, leggasi Crisetig, classe ‘93, gioiello della Primavera e nel giro dell’under 21, Caldirola (’91), reduce da un’annata in prestito al Vitesse e Alibec (’91), bomber rumeno.

Attenzione infine all’ipotesi Coutinho che in bianconero potrebbe definitivamente sbocciare così come Sanchez.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori