CALCIOMERCATO/ Inter, Muntari vicino al ritorno

- La Redazione

L’Inter è concentrata su questo finale di stagione che potrebbe portare i nerazzurri alla conquista del secondo posto in campionato e l’accesso alla finale di Coppa Italia.

muntari_R375
Muntari (Ansa)

L’Inter è concentrata su questo finale di stagione che potrebbe portare i nerazzurri alla conquista del secondo posto in campionato e l’accesso alla finale di Coppa Italia. I nerazzurri però continuano a pianificare il mercato estivo in vista della prossima stagione. Molti i nomi sul taccuino del direttore dell’area tecnica Marco Branca, soprattutto a centrocampo. L’Inter da un paio di anni ha intrapreso la politica dell’autofinanziamento, ovvero prima bisognerà cedere per poi acquistare i giocatori. Intanto però dall’Inghilterra non arrivano buone notizie per il mercato nerazzurro. Non si tratta però della valutazione di Tevez da parte del City, bensì dal futuro di Sulley Muntari, centrocampista ghanese in forza al Sunderland ma di proprietà dell’Inter. Il club inglese sembra orientato a non riscattare il 27enne calciatore africano per la cifra di 7 milioni di euro, stabilita a gennaio. Muntari rischia così di tornare a Milano anche se non rientra nei piani tecnici della prossima stagione. Il problema più grande è rappresentato dall’alto ingaggio di Muntari.

Molte società a gennaio hanno provato a chiedere il ghanese ma hanno dovuto fare i conti con l’ingaggio di Muntari. L’Inter potrebbe anche decidere di pagare parte dell’ingaggio del calciatore pur di sfoltire la rosa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori