CALCIOMERCATO/ Inter, quanti esuberi in difesa

- La Redazione

Nel 2012 andranno in scadenza cinque difensori fra cui Materazzi e Lucio. La dirigenza nerazzurra starebbe valutando per ognuno delle formule personali

Lucio_R375_11set10jpeg
Foto Ansa

Marco Branca da settimana prossima prenderà in mano il discorso cessione, tagliando quei giocatori che per vari motivi non rientrano più nei piani di Leonardo e della società per la prossima stagione. Il reparto che pare verrà rifondato è quello difensivo. Al momento l’unico punto fermo è Andrea Ranocchia e il secondo diventerà a breve il terzino Nagatomo, che può agire sia a destra che a sinistra, che verrà riscatto dal Cesena. Al momento infatti sono cinque i difensori che andranno in scadenza di contratto nel 2012: Materazzi, Cordoba, Samuel, Lucio e Chivu. Per Materazzi la prossima sarà l’ultima stagione visto che andrà per i 39 anni. Stesso discorso per Corboba che l’anno prossimo andrà per i 36 e con molta probabilità chiuderà la carriera, optando magari per un altro anno in qualche squadra di media-bassa classifica. Discorsi invece ancora aperti per i due ex romanisti Chivu e Samuel. Per il rumeno l’impressione è che entro la fine dell’anno arrivi il rinnovo, visto quello che, nonostante tutto, ha dato con la maglia nerazzurra.

 

Per l’argentino invece lo staff medico dell’Inter valuterà le sue condizioni dopo il grave infortunio patito in questa stagione. Infine c’è il discorso Lucio. Sul brasiliano ci sarebbe stato il pressing di Terim, attuale allenatore del Galatasaray, che lo vorrebbe in Turchia. Branca però starebbe preparando una bozza di rinnovo., soprattutto perché il centrale è considerato uno degli uomini incedibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori