CALCIOMERCATO/ Inter-Real: intrigo Pastore, Kakà, Maicon

Possibile intreccio di mercato sull’asse Madrid-Milano-Palermo. Lo rivela oggi la Gazzetta dello Sport che apre a questa ipotesi che prevede il possibile arrivo di Maicon e Pastore a Madrid

11.06.2011 - La Redazione
pastore_R400_19mag11
Pastore bomber rosanero (Foto Ansa)

La bomba di calciomercato scoppia ieri nel primo pomeriggio quando iniziano a filtrare le prime dichiarazioni di Javier Pastore, che a una televisione argentina, avrebbe detto di essere pronto a dire addio al Palermo. Una notizia che rimbalza subito in Italia e che fa illuminare gli occhi all’Inter e in Spagna al Real Madrid. Il motivo ve lo spieghiamo fra poco. Intanto con il passare delle ore arrivano le prime smentite. Prima è l’agente del calciatore Marcelo Simonian a negare quel passaggio, non presente nell’intervista. Poi è lo stesso Flaco ad andar giù  duro: “Non ho mai detto quelle cose e non le penso”. La situazione però è ben più complessa. Maurizio Zamparini non ha mai fatto mistero di un fatto: se arriva un’offerta seria e importante per Pastore, è pronto a valutarla e a cederlo per far cassa e comprare nuovi giocatori per il suo Palermo, visto che la prossima stagione ci sarà anche l’impegno dell’Europa League.

Il Milan sembra aver mollato la presa sull’argentino mentre chi ha già avviato contatti informali con il suo entourage è il Real Madrid. Mourinho stravede per l’attaccante rosanero e sarebbe un uomo che farebbe al caso suo, dopo le bocciature di Benzema e Higuain.

 

– Con l’arrivo di Pastore a Madrid, potrebbe decollare lo scambio Kakà-Maicon con l’Inter. La notizia è raccontata oggi con enfasi dalla Gazzetta dello Sport che ci dedica l’apertura del giornale. Mourinho vuole a tutti i costi l’esterno brasiliano per dare velocità e spinta alla fascia destra delle merengues. Questo aprirebbe allo scambio con l’ex rossonero che ritornerebbe a Milano. Intanto si lavora. Ma che intrigo internazionale…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori