CALCIOMERCATO/ Inter, Mihajlovic, la chiave è Delio Rossi: accetterebbe di allenare la Fiorentina?

In casa Inter sembra essere ritornati indietro nel tempo, esattamente quando l’Inter di Moratti non vinceva nulla e cambiava ogni anno allenatore. Moratti ha scelto Mihajlovic.

17.06.2011 - La Redazione
delio_rossi_R375x255_10giu09
Delio Rossi (Foto: ANSA)

In casa Inter sembra essere ritornati indietro nel tempo, esattamente quando l’Inter di Moratti non vinceva nulla e cambiava ogni anno allenatore. Allora però era per colpa di un presidente che si stava trasformando in “mangia-allenatori” tanto da far invidia a Zamparini, questa volta invece è colpa dei tecnici visto che prima Mourinho e poi Leonardo hanno deciso di abbandonare la barca. Un anno fa di questi tempi lo staff dirigenziale nerazzurro decise di affidare la panchina del dopo Mourinho a Rafa Benitez ma lo spagnolo non riuscì a far dimenticare i successi di Mourinho. Oggi la situazione è diversa, c’è Leonardo che ha deciso di andare via accettando l’offerta da direttore generale del Psg con la possibilità di allestire una grande squadra. La lista dei possibili allenatori è lunga, ci sono molti nomi tra italiani e stranieri. Però nel calciomercato spesso le indiscrezioni, le sensazioni, aiutano a capire meglio la situazione. L’Inter ha deciso di affidare la panchina a Sinisa Mihajlovic, attuale tecnico della Fiorentina, ex allenatore del Catania che all’Inter c’è stato prima da giocatore e poi da secondo di Roberto Mancini. In questa stagione a Firenze Mihajlovic non ha avuto vita facile complice anche la sfortuna che gli ha fatto perdere per tutta la stagione Jovetic mentre Mutu è stato utilizzato a mezzo servizio per faccende extra calcistiche. Mihajlovic però è un serbo di quelli duri, non ha mollato neanche dinanzi alla contestazione dei tifosi, nel finale la sua Fiorentina, che nel frattempo aveva recuperato molti giocatori infortunati, ha fatto vedere cose importanti. Mihajlovic piace molto a Moratti, è ben visto dai tifosi e possiede il carisma giusto per allenare l’Inter. La situazione però deve essere sbloccata. Mihajlovic chiederà un confronto con la famiglia Della Valle in cui spiegherà di voler accettare la grande offerta, il sogno di una vita, la dirigenza viola darà il via libera all’ex tecnico del Catania solo dopo aver trovato l’accordo con Delio Rossi, da tempo nel mirino di Corvino, d.s. della Fiorentina. Delio Rossi ha rinunciato all’offerta del Genoa, in esclusiva a Ilsussidiario ha dichiarato di voler trovare un grande progetto.

Il rischio è alto, perchè Delio Rossi potrebbe anche rifiutare e a quel punto Mihajlovic rimarrebbe a Firenze per un’altra stagione. Il serbo non girerebbe mai le spalle alla famiglia Della Valle cha ha sempre creduto nelle sue qualità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori