CALCIOMERCATO/ Inter: Ilicic sempre più vicino

- La Redazione

Ilicic verso Milano? Sul ventitrenne giocatore del Palermo si sta assistendo a un botta e risposta tra il procuratore del giocatore e il presidente Zamparini, con l’Inter spettatrice.

Ilicic_R400-1
Ilicic (Ansa)

Ilicic verso Milano? Sul ventitrenne giocatore del Palermo si sta assistendo a un botta e risposta tra il procuratore del giocatore e il presidente Zamparini, con l’Inter spettatrice interessata della vicenda. L’agente continua a rilasciare dichiarazioni sibilline (“Ilicic è uno da Inter, ne sono sicuro al cento per cento: nella squadra di Leonardo, Josip starebbe benissimo”), mentre Zamparini tuona con le solite frasi che lasciano pochi dubbi sul fatto che il giocatore non lascerà Palermo (“Nel Palermo non c’è nessuno in vendita. Ilicic ha cinque anni di contratto con me e anche se arrivasse qualcuno con 20 milioni di euro, io non lo vendo”). Ma dove sta la verità? Tutto si saprà venerdì, quando il procuratore incontrerà i dirigenti del Palermo “per adeguare e prolungare il contratto di Josip – ha detto a fcinternews – lo allungheremo di un anno e inseriremo anche una clasuola rescissoria. La cifra? Ancora non è stata definita, ma sarà vicina ai 20 milioni di euro”. Questa ipotesi segna un punto a favore della società di Massimo Moratti, cui di fatto basterà pagare al Palermo il prezzo esatto della clausola rescissoria per portare Ilicic a Milano, senza giochi al rialzo da parte di nessuno.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO IN CASA INTER

20 milioni non sono pochissimi, ma l’affare ha buone possibilità di concretizzarsi, per due motivi importanti. Il primo è che il giocatore preme per accasarsi alla corte di Leonardo, il secondo perchè Zamparini, da questa cessione, ha solo da guadagnarci: solamente un anno fa pagò lo sloveno 1 milione e ottocento mila euro dal Maribor e ora potrebbe guadagnarcene più di 18 netti dalla cessione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori