CALCIOMERCATO/ Inter, Coutinho si ri-blinda, Casemiro lontano, Viviano in attesa

- La Redazione

Esce allo scoperto Coutinho, da circa 12 mesi sbarcato ad Appiano Gentile. Il brasiliano, deludente al suo primo anno, non è assolutamente intenzionato a lasciare i nerazzurri

coutinho_inter_azione_R115_26ott10
Philippe Coutinho (Foto: Ansa)

CALCIOMERCATO – Esce nuovamente allo scoperto l’ex talento del Vasco de Gama, Philippe Coutinho, da circa 12 mesi sbarcato ad Appiano Gentile. Il giovane brasiliano, deludente al suo primo anno in Italia, non è assolutamente intenzionato a lasciare la società di corso Vittorio Emanuele: «Andare in prestito? Io non la pensavo così, perché nessuno mi ha mai detto nulla. Ma dal punto di vista muscolare ho sofferto molto il freddo. Devo migliorare, ma lentamente. Eto’o invece è uno dei migliori al mondo, un ragazzo veramente buono, fa un sacco di gol, assist, ma a parte questo è un grande uomo. Nella sua posizione lui è Ibrahimovic e Rooney insieme». Un Coutinho che sarebbe stato contattato anche dal Real Madrid prima dello sbarco a Milano ma il diretto interessato sembra essere all’oscuro di tutto: «Si parlava di contatti con il Real Madrid, ma non ne sapevo nulla. Conoscevo solo le offerte dell’Inter. Penso che mi abbiano visto durante qualche partita di campionato. Non ricordo bene quando mi è stato detto dell’interesse dell’Inter, ma ricordo di essere stato molto felice. Ogni bambino quando comincia a giocare a calcio sogna un grande club e di giocare in campionati importanti. Era un sogno che si stava avverando. Giocare con la squadra principale del Vasco da Gama mi ha aiutato molto, ma sapevo che sarebbe stato difficile. Lucio, Maicon e Julio Cesar, da brasiliani mi hanno aiutato molto». Infine, riguardo alla sua collocazione in campo ha spiegato: «Mi piace giocare sia a centrocampo sia come seconda punta. Certo, in attacco ho più libertà d’agire rispetto al settore centrale, ma mi adatto». Ieri è uscito allo scoperto anche Emiliano Viviano, ritrovatosi improvvisamente con addosso la casacca nerazzurra. Il suo futuro sembra però vicino al Genoa o alla Roma: «Sono sereno, mi fido completamente dell’Inter – ha detto Viviano in un’intervista concessa all’agenzia ANSA – . La verità è una sola: sono stato riscattato dall’Inter, un passaggio professionale molto importante nella carriera di un calciatore e quindi fondamentale anche per la mia. Sono contento, sereno, tranquillo. Prima d’ora non ho voluto parlare di questo argomento e, in futuro, lo farò direttamente e solo con i dirigenti dell’Inter, che stimo e dei quali ho completa fiducia».

Infine vanno sottolineate le dichiarazioni di Roberto Calenda, agente fra gli altri di Maicon, che parlando del suo assistito, Casemiro, ha fatto il punto della ‘trattativa’ con l’Inter: «Casemiro è un grande giocatore, è molto giovane ma sta facendo benissimo quest’anno. Ha anche segnato diversi gol. L’Inter? Ha chiesto informazioni ma al momento non c’è alcuna trattativa».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori