CALCIOMERCATO/ Inter, ag. Thiago Motta: Genoa? Nessun contatto (esclusiva)

- La Redazione

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente del centrocampista italo-brasiliano Thiago Motta ha smentito l’interesse del Genoa per il suo assistito. Sarebbe un ritorno clamoroso.

Thiago_Motta_Maicon_R375_29ago09
Thiago Motta con Maicon (Foto Ansa)

La trattativa per Rodrigo Palacio è al momento la principale operazione del calciomercato dell’Inter. I nerazzurri sono molto interessati al calciatore argentino del Genoa, ma il problema riguarda sempre la contropartita tecnica da girare all’Inter. Goran Pandev, giocatore molto stimato da Preziosi, ha detto no all’approdo al Grifone, mentre Milito costa troppo dal punto di vista dell’ingaggio. Così oggi il Corriere dello Sport ha rivelato che la trattativa potrebbe sbloccarsi con l’inserimento di Thiago Motta, centrocampista italo-brasiliano che ha già indossato la maglia rossoblu tre stagioni fa. Ma in esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente del giocatore Thiago Motta, Dario Canovi, ha smentito l’interessamento dei rossoblu nei confronti del suo assistito: “A me non ha chiamato nessuno e neanche a mio figlio. Poi nel calcio non si può mai sapere”. L’Inter sarebbe spaventata dell’inserimento della Roma per Palacio, per questo avrebbe trovato in Thiago Motta l’uomo giusto da inserire nella trattativa: “Sono ipotesi e niente più” ha ribattuto Canovi. L’Inter però vorrebbe a tutti i costi acquistare l’esterno d’attacco argentino che piace molto al tecnico Gian Piero Gasperini: “Io penso che quando una società vuole un giocatore fortemente alla fine l’affare vada in porto, se l’Inter vorrà Palacio sono convinto che potrà acquistarlo senza problemi” ha affermato Canovi. Nella nuova formazione di Gasperini a centrocampo potrebbe esserci il duo Thiago Motta-Sneijder, visto che l’olandese è stato spostato nel ruolo di regista da parte di Gasperini. Un’idea che piace molto agli addetti ai lavori, anche all’agente di Thiago Motta: “Sneijder è un grande giocatore, idem Thiago Motta, non penso ci saranno problemi tra i due. Non è mai un problema quando due giocatori bravi giocano assieme, il problema è mettere in coppia uno bravo con uno scarso”. Ovviamente molto dipenderà dal futuro di Sneijder che continua a piacere al Manchester United. Con l’arrivo di Gasperini anche Milito potrebbe diventare nuovamente protagonista: “Lui è un grande giocatore che nella scorsa stagione ha avuto qualche problema fisico, ma sono sicuro che farà bene nella prossima stagione”.  Parole che faranno sicuramente piacere al Principe.

Di certo i nerazzurri vorranno a tutti i costi acquistare Palacio ma bisognerà fare attenzione alla Roma. Il tecnico giallorosso Luis Enrique vuole assolutamente sostituire Vucinic con l’ex stella del Boca Juniors.

 

Claudio Ruggieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori