CALCIOMERCATO/ Inter, Alvarez per Pastore, lo rivela Pedullà

- La Redazione

L’Inter è vicina a mettere a segno il colpo Ricky Alvarez. Il grande talento del Velez potrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore o tra qualche giorno. E’ la chiave per Pastore?

pastore_R400_19mag11
Pastore bomber rosanero (Foto Ansa)

L’Inter è vicina a mettere a segno il colpo Ricky Alvarez. Il grande talento del Velez potrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore o tra qualche giorno. L’affare è vicino alla conclusione, come rivelato da Baldomar, direttore sportivo del Velez al Corriere dello Sport: “L’affare è molto vicino, noi stiamo trattando solo con l’Inter. Sento parlare di altre società ma a noi nessuno ci ha interpellato. Tra 24 ore dovremmo saperne di più sul buon esito dell’affare”. Con il Velez l’accordo è stato trovato sulla base di 11 milioni di euro più le tasse, manca solo il si del giocatore che dovrebbe arrivare in queste ore o al massimo domani. Il ragazzone di 23 anni, 190 centimetri di qualità e potenza, piace molto a Gasperini che potrebbe utilizzarlo sia esterno d’attacco che come interno tecnico a centrocampo. Il giocatore ha conquistato anche Massimo Moratti, presidente nerazzurro, da sempre intrigato dai giocatori mancini (basti pensare a Recoba). Tuttavia in Argentina sono sicuri che il futuro di Alvarez non sarà in nerazzurro bensì al Palermo: “In Argentina sono sicuri che l’Inter girerà Alvarez al Palermo in cambio di Pastore”. Queste le parole di Alfredo Pedullà, giornalista esperto di mercato e direttore di Datasport. Ovviamente al club siciliano verrà dato anche un conguaglio importante per arrivare al Flaco che in Italia ha dimostrato davvero tanto. Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, qualche giorno fa rivelò qualcosa di Alvarez: “I miei collaboratori hanno aspettato troppo altrimenti avremmo acquistato Alvarez per la metà di quanto sta spendendo ora l’Inter”. Il presidente del Palermo ha confermato la sua stima per il calciatore argentino che potrebbe davvero essere la chiave importante per arrivare a Pastore. L’argentino del Palermo però ha una valutazione esagerata, circa 50 milioni di euro secondo quanto ha rivelato Zamparini. Difficile, se non impossibile, che l’Inter accetti di pagare un grosso conguaglio più il cartellino di Alvarez per arrivare a Pastore. Quest’ultimo è sicuramente molto tecnico ma può giocare solo da trequartista e non da attaccante esterno. Gasperini, tecnico dell’Inter, vorrebbe un giocatore che possa giocare come attaccante esterno nel tridente d’attacco.

La sensazione è che Alvarez resti all’Inter per dimostrare il proprio valore. D’altronde la colonia argentina presente ad Appiano garantisce per il talento del Velez che pare abbia già contattato Zanetti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori