CALCIOMERCATO/ Inter, Casemiro, pronto il piano. Palacio, il “tradimento” di Juric frena l’affare

- La Redazione

Oggi è sbarcato a Milano il giovane calciatore argentino Ricardo Alvarez, prelevato dall’Inter per 11 milioni di euro dal Velez. Intanto Palacio potrebbe restare al Genoa.

Palacio_R400_5ott10
Palacio (Ansa)

Oggi è sbarcato a Milano il giovane calciatore argentino Ricardo Alvarez, prelevato dall’Inter per 11 milioni di euro dal Velez. Il giocatore si sottoporrà alle visite mediche e poi firmerà il contratto con i nerazzurri che lo depositeranno in Lega Calcio. Domenica il giocatore sarà a disposizione di Gasperini per l’inizio del ritiro in casa Inter. Dopo Jonathan, ancora da ufficializzare, l’Inter si tinge sempre più di Sudamerica con l’arrivo di un nuovo talento sudamericano. Alvarez dovrà cercare di ripagare la grande fiducia concessa dai dirigenti nerazzurri e in particolare dal presidente Massimo Moratti che lo ha elogiato pubblicamente scomodando paragoni illustri con Mario Corso. Ora il calciomercato dell’Inter avrà come obiettivo l’acquisto del centrocampista brasiliano Casemiro, classe 92′, centrocampista del Santos che piace molto al club di Corso Vittorio Emanuele. Casemiro piace al tecnico Gasperini che lo vorrebbe per rinforzare il centrocampo. Nel San Paolo il giocatore brasiliano ha preso il posto di Hernanes passato alla Lazio, in patria viene considerato uno dei maggiori talenti brasiliani, il c.t. Menezes è già pronto a farlo esordire in Nazionale maggiore. Su Casemiro ci sono anche club stranieri, in particolare l’Arsenal ma l’Inter sembra in vantaggio su tutti. Nel centrocampo nerazzurro Casemiro potrebbe essere il centrale accanto a uno dei tanti senatori del centrocampo nerazzurro. Intanto per quanto riguarda l’affare Rodrigo Palacio arrivano brutte notizie. L’argentino, che piace a Gasperini, potrebbe rimanere a Genova. Pandev infatti continua a rifiutare la soluzione Genoa, il macedone preferirebbe accettare le ricche offerte che provengono dall’estero. Inoltre tra il presidente del Genoa Preziosi e l’attuale tecnico dell’Inter Gasperini non sembra esserci un clima sereno. Il motivo? All’Inter è arrivato come assistente tecnico Ivan Juric, ex centrocampista croato del Genoa, pupillo di Gasperini, che ha lasciato la Primavera del Genoa per seguire il tecnico di Grugliasco. Una scelta che non è piaciuta al presidente Preziosi che ha parlato di “tradimento”. Per questo il numero uno del Genoa, pur avendo grandi rapporti con Moratti, potrebbe cambiare idea su Palacio blindandolo al Genoa o cedendolo a un’altra società.

A quel punto l’Inter dovrebbe iniziare a guardare sul mercato alla ricerca di un giocatore che per carattiristiche tecnico-tattiche possa assomigliare a Palacio ed essere importante per la nuova Inter targata Gasperini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori