CALCIOMERCATO/ Inter, per Tevez è tutto fatto! In Argentina sono sicuri

- La Redazione

Secondo quanto raccolto dal Clarin, uno dei principali quotidiani albicelesti, la trattativa fra il club inglese e i campioni del mondo sarebbe oramai vicina alla concretizzazione

Tevez_r400_4ott10
Tevez, foto Ansa

CALCIOMERCATO INTER – Sembra fatta per il trasferimento di Carlitos Tevez dal Manchester City all’Inter. Dopo l’annuncio di pochi giorni fa dello stesso Apache, che esternava pubblicamente l’addio ai Citizens, la stampa argentina ha indagato a fondo la questione. Secondo quanto raccolto dal Clarin, uno dei principali quotidiani albicelesti, la trattativa fra il club inglese e i campioni del mondo sarebbe oramai vicina alla concretizzazione: «Il City non vorrebbe cederlo e anche il tecnico Roberto Mancini vorrebbe tenerlo – si legge sul quotidiano – tuttavia, dall’entourage di Tevez, fanno trapelare che, nonostante le prime ad interessarsi siano state Juve e Real Madrid, il futuro di Tevez è a Milano. E’ tutto già fatto tra i due club. Manchester City e Inter stanno solo aspettando il momento giusto per dare la notizia». Una notizia sicuramente positiva anche se dovrà essere confermata. La cosa certa è che l’arrivo dell’argentino implicherà l’addio di un big. Il maggiore indiziato sembrerebbe essere Wesley Sneijder, trequartista desiderato dal Manchester United e non solo. È di ieri sera la notizia che vuole il Malaga pronto a versare nelle casse nerazzurre ben 40 milioni di euro pur di assicurarsi il nazionale orange. Ernesto Bronzetti, agente Fifa nonché mediatore sull’asse Italia-Spagna, ha confermato tutto: «E’ stato un caso scoprire questa notizia. Sono arrivato oggi in Spagna, ho saputo – parlando con un amico – che in serata faranno questa riunione in un ristorante poco fuori dal centro della città. Sapevo che stavano cercando una stella importante, probabilmente era Sneijder. Lo sceicco è un uomo molto potente, ha interessi importanti a Malaga e nel giro di due-tre anni vuole vincere tutto. L’allenatore Pellegrini vuole fare le cose in grande, ha i mezzi per farlo». Fra i vari obiettivi di mercato dell’Inter è spuntato un po’ a sorpresa anche Houssine Kharja, centrocampista di proprietà del Genoa in prestito a San Siro da gennaio a giugno. Il marocchino non è stato riscattato perché giudicata troppo alta la cifra necessaria ma non è da escludere un ritorno: «Adesso è in maglia rossoblu, si vedrà più avanti. Può succedere di tutto – ha detto il suo agente, Galli sulle frequenze di ‘Radio Kiss Kiss’ -. Gasperini? Il fatto che il mister sia all’Inter può essere un segnale. Del resto quando fu allontanato dal Genoa iniziarono i suoi problemi».

Anche il Napoli avrebbe chiesto informazioni ai rossoblu: «Contatti dal Napoli? Nessun contatto, il mio assistito è apprezzato dalla dirigenza azzurra, ma non sono mai stato contattato dal Napoli».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori