CALCIOMERCATO/ Inter, Chivu-Muntari-Castaignos, l’addio (arrivederci) è vicino

Il calciomercato dell’Inter sogna sicuramente dei colpi importanti per il calciomercato di gennaio che aprirà i battenti il tre gennaio. Sono tre i giocatori che potrebbero andare via

01.01.2012 - La Redazione
castaignos_R400_13dic10
Castaignos (Ansa)

Il calciomercato dell’Inter sogna sicuramente dei colpi importanti per il calciomercato di gennaio che aprirà i battenti il tre gennaio. I nerazzurri vorranno certamente rinforzare la rosa di Claudio Ranieri ma al tempo stesso proveranno a cedere anche i giocatori che non sono funzionali al progetto di Ranieri. Abbiamo parlato in precedenza di Mauro Zarate, attaccante argentino classe 87′ che potrebbe andare via in prestito alla Fiorentina. Il giocatore sudamericano, ex Lazio, non sembra in grado di poter dare qualcosa in più ai nerazzurri. Per ora solo un gol per Zarate in questa stagione. Ma ci sono anche altri giocatori che non rientrano nel mirino dei nerazzurri. Si parla molto di Muntari, centrocampista ghanese che non è stato ormai relegato al ruolo di riserva per il centrocampo. Il ghanese vorrebbe andare via, il suo procuratore lo ha proposto al Napoli in vista del mercato di gennaio. Muntari vorrebbe giocare con continuità anche perchè non si sente valorizzato all’Inter. Con Ranieri solo qualche presenza in campo partendo però dalla panchina. Il ghanese vorrebbe giocare di più e Napoli sarebbe per lui una piazza gradita. Si tratterebbe di un posto importante dove poter giocare e ritornare a essere importante, basta chiedere al suo ex compagno di squadra Goran Pandev. Il macedone infatti è rinato sotto la guida di mister Mazzarri e la spinta del popolo partenopeo. L’Inter darebbe il giocatore in prestito gratuito, Muntari andrebbe comunque via a parametro zero a fine stagione visto il contratto in scadenza. Un altro giocatore in scadenza di contratto è Christian Chivu, difensore romeno che non gioca più titolare visto l’exploit di Nagatomo a sinistra. Al centro per l’ex Roma non c’è spazio, soprattutto perchè Samuel, Lucio e Ranocchia hanno disputato un ottimo fine 2011. Per Chivu ci sono proposte importanti già a gennaio da parte di Ajax, Real Madrid, ma il suo procuratore a Ilsussidiario.net ha dichiarato che il giocatore resterà nerazzurro fino a giugno. L’Inter vorrebe guadagnare qualcosa dalla sua cessione anticipata, ma Chivu non sembra voler andare via prima. Un altro giocatore che potrebbe andare via è Luc Castaignos, giovane attaccante olandese classe 92′ che in campionato ha segnato il gol decisivo nella trasferta di Siena. Il giovane olandese andrebbe via in prestito.

Sono tante le società interessate alle qualità dell’ex Psv. Si parla di società di medio livello come Chievo, Bologna e Parma. Ma anche all’estero il giocatore interessa. Castaignos ha mostrato qualità importanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori