CALCIOMERCATO/ Inter, Zarate verso la Fiorentina? Fernando, tre inglesi sul brasiliano…

? L’Inter cercherà in tutti i modi di rinforzare a gennaio la squadra in vista del girone di ritorno per cercare di raggiungere il terzo posto in classifica. Sul mercato piace Fernando.

01.01.2012 - La Redazione
Branca_R375_15dic08
Marco Branca uomo mercato nerazzurro (Foto Ansa)

L’Inter cercherà in tutti i modi di rinforzare a gennaio la squadra in vista del girone di ritorno per cercare di raggiungere il terzo posto in classifica e approdare alla prossima Champions League. La formazione nerazzurra dovrà cercare di recuperare i punti in classifica che la separano da Lazio e Udinese. C’è già pronta la lista della spesa soprattutto per quanto riguarda la zona di difesa e centrocampo. Ma i nerazzurri cercheranno anche di sfoltire la rosa con la cessione di alcuni giocatori che non sono funzionali al progetto di Ranieri. Una delle grandi delusioni di questo mercato nerazzurro è Mauro Zarate, attaccante argentino classe 87′, arrivato in prestito con diritto di riscatto dalla Lazio. Il giocatore sudamericano non ha convinto, il suo passaggio all’Inter era stato visto come un possibile riscatto dopo le due ultime stagioni negative a Roma sponda Lazio. “Maurito” potrebbe andare via già a gennaio. Con il rientro di Forlan e il ritorno al gol di Pazzini e Milito, per Zarate gli spazi per giocare sarebbero sempre minori. L’Inter potrebbe cedere il giocatore in prestito alla Fiorentina. Il club viola dopo la cessione di Gilardino vorrebbe rinforzare l’attacco con una prima punta, Amauri, e un attaccante di movimento, ovvero Mauro Zarate. In Toscana il giocatore argentino potrebbe trovare più spazio rispetto a Milano, per questo potrebbe accettare di buon grado la destinazione Firenze. Per Zarate a fine stagione dovrebbe arrivare il ritorno a Roma, a meno che a Firenze non ritrovi maggiore continuità nelle prestazioni. Nell’Inter per ora Zarate ha segnato solo un gol in Champions League contro il Cska Mosca. Una rete importante per la vittoria dei nerazzurri sul club russo. In entrata i nerazzurri vorrebbero acquistare un centrocampista importante, nel mirino c’è Fernando del Porto. Il giocatore brasiliano potrebbe andare via a gennaio, l’Inter però dovrebbe battere la concorrenza di tre club inglesi. Il Chelsea di Villas Boas è l’avversario più importante, il tecnico portoghese ha già allenato il giocatore ai tempi del Porto. Le altre due avversarie dell’Inter sono Arsenal e Liverpool, due club pronti a trovare l’accordo con il club portoghese per gennaio. La valutazione di Fernando è scesa rispetto a questa estate. Il Porto infatti non sta attraversando un grande periodo.

Il club portoghese è stato eliminato dalla Champions League ed è finito in Europa League. Il Porto vorrebbe evitare di svendere il giocatore che in estate veniva valutato circa 16-17 milioni di euro, adesso invece si parla di circa 10 milioni di euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori